Calciomercato Cagliari: mancano ancora alcune pedine, cosa serve ancora?

Il mercato chiude tra un mese, il campionato invece inizierà tra meno di 15 giorni. Cosa pensano i tifosi rossoblù

435
Calciomercato Cagliari
Foto LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari ( Italia )Sport CalcioConferenza stampa di Tomaso Giulini, Daniele Dessena e Marco Sau ad Asseminello ad Assemini (Cagliari )Nella foto: Daniele Dessena Tomaso Giulini Marco Sau Photo LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari (Italy)Sport Press Conference by Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau to Asseminello (Cagliari) Pictured: Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau

Il calciomercato Cagliari è in divenire. Qualche elemento è arrivato, mentre le partenze sono state poche. Al momento pare si assista ad una sorta di immobilismo, in attesa dell’occasione. Intanto in Sardegna sono rientrati anche diversi calciatori considerati esuberi. Nonostante ciò però la caselle delle partenze è ancora semivuota. Ad esempio restano ancora da sistemare elementi come Cerri, Birsa, Deiola, Farias ed altri ancora. La rosa va sfoltita per poi rimpinguarla con elementi che ben si sposano con la filosofia di gioco del nuovo tecnico rossoblu. Alla casella arrivi invece Marin, Sottil e Zappa paiono al momento le uniche certezze. Troppo poco per ciò che vorrebbe Di Francesco.

Calciomercato Cagliari, cosa manca?

A questo punto bisognerà comprendere chi andrà via, e soprattutto chi arriverà per dar vita al modulo prediletto dal mister abruzzese.  Manca di certo un terzino, un centrale difensivo e almeno un ala, in grado di saltare l’uomo e creare superiorità numerica. I tifosi attendono, anche se l’andamento di alcune trattative ha lasciato l’amaro in bocca. La questione Juan Jesus non è piaciuta, cosi come gli ostacoli trovati lungo la strada che avrebbe dovuto portare a Czyborra. Certo non stiamo di certo parlando di Scirea e Maldini, ma di due calciatori dei quali si può di certo fare a meno; a patto che vengano individuati ed acquistati due sostituti di buon valore.

Nomi interessanti, ma i tifosi chiedono certezze

Al di la dei nomi che circolano, i supporters cagliaritani chiedono certezze. Calciatori utili alla causa. Il nome di Federico Fazio, è uno di quelli caldi. Il centrale argentino ha un palmares es un’esperienza assolutamente superiore a quella di Juan Jesus, e sarebbe certamente un bel colpo. Come ala si è parlato con insistenza di Ounas. Buon elemento che potrebbe esplodere con Di Francesco, mettendo in mostra quanto di buono fece vedere a Bordeaux. Il capitolo terzino sinistro si infittisce di mistero, va però risolto quanto prima, il solo Lykogiannis non può dare garanzie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui