Genoa-Sassuolo, nel girone di ritorno premia più gli ospiti che ai grifoni

I rossoblù in casa contro i neroverdi, vittoriosi tre volte su quattro all’andata

Tempo di lettura: 2 Minuti
292
Sassuolo’s Gianluca Scamacca (R) jubilates with his teammate after scoring the gol during the Italian Serie A match, Genoa CFC vs US Sassuolo Calcio at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 17 October 2021. ANSA/LUCA ZENNARO

Genoa-Sassuolo è in programma domenica 12 maggio alle ore 15, per la trentaseiesima giornata di Serie A. Per la sesta volta in nove occasioni in cui le due squadre si sono sfidate a Marassi, si gioca di domenica alle ore 15 e per ora la situazione recita: quattro vittorie rossoblù, tre pareggi e due vittorie neroverdi. Tre delle quattro vittorie rossoblù, nel girone d’andata: nel 2013/14 2-0 (Gilardino su rigore e Bertolacci) alla 18°giornata, 2-1 nel 2015/16 (Rincon, Acerbi per il Sassuolo e Pavoletti) alla 13°giornata, 1-0 nel 2017/18 (Galabinov) alla 20°giornata e 2-1 nel 2019/20 (Criscito su rigore, Obiang per il Sassuolo e Pandev) alla 18°giornata. I tre pareggi: uno per 3-3, uno per 1-1 e uno per 2-2.

Genoa-Sassuolo, il girone di ritorno porta bene agli ospiti

Il 3-3 nella stagione 2014/15: Berardi, I.Falque (Genoa), Missiroli, Berardi, I.Falque (Genoa) e Fetfatzidis (Genoa). L’1-1 nella stagione 2018/19: Diuricic (Sassuolo) e Sanabria. Il 2-2 nella stagione 2021/22: doppietta di Scamacca, Destro (Genoa) e Vasquez (Genoa). Le due vittorie ospiti: 0-1 nel 2016/17 (Pellegrini) e 1-2 nel 2020/21 (Raspadori, Berardi e Zappacosta per il Genoa). Per la quarta volta si giocherà nel girone di ritorno, in tre circostanze su quattro, un pareggio (1-1 nel 2018/19) e due vittorie per il Sassuolo (lo 0-1 del 2016/17 e l’1-2 del 2020/21). Dunque sembra che la situazione giovi a favore degli ospiti, piuttosto che ai padroni di casa, anche se all’andata il risultato ha detto altro.

Genoa-Sassuolo, all’andata 1-2 rossoblù al Mapei Stadium

Il risultato dell’andata è stato 1-2 per i rossoblù: Pinamonti per il Sassuolo, rigore di Gudmundsson ed Ekuban. Saranno sei punti su sei domenica alle 17? Seconda vittoria nel girone di ritorno in casa contro il Sassuolo per il Genoa? O il Sassuolo racimola altri punti sotto la Lanterna come è capitato in tre occasioni su quattro sinora? Quello che è certo è il goal: venticinque reti in nove partite al Luigi Ferraris in Serie A, con tre doppiette (una per il Genoa e due per il Sassuolo), due rigori (sempre a favore del Genoa) e in cinque situazioni su nove, è andato in vantaggio prima il Sassuolo. Per il Genoa è importante ottenere altri punti per stare tranquillo ancora di più, per il Sassuolo è vitale vincere.