Sassuolo Cagliari: probabili formazioni e dove vederla

Partita da dentro o fuori. Sarà una battaglia

Tempo di lettura: 1 Minuti
382

Sassuolo Cagliari è una di quelle partite che potrebbe valere una stagione intera. Per gli emiliani è l’ultima spiaggia, per i sardi la penultima 

I neroverdi non hanno alternative. Devono assolutamente vincere.

Con il pareggio potrebbero essere matematicamente retrocessi.

Devono vincere e sperare nei risultati che arriveranno dagli altri campi.

I sardi con una sconfitta potrebbero rischiare un epilogo triste.

Con il pareggio, allungherebbero il brodo, in attesa di festeggiare la salvezza.

La vittoria invece darebbe probabilmente anche la certezza matematica.

Qui Sassuolo

Ballardini è un ex. È uno specialista in salvezze.

Stavolta però avrà difficoltà fino a qualche tempo fa, inimmaginabili.

Il tecnico del Sassuolo proverà a vincerla sfruttando le qualità del suo tridente d’ accanto.

Qui Cagliari

I rossoblu proveranno a chiudere il discorso salvezza contro una diretta concorrente.

Per farlo Ranieri sta pensando di partire, finalmente, con una formazione più offensiva.

Tridente con Luvumbo, Gaetano e Lapadula.

In mezzo al campo servirà il miglior Nandez e nel reparto arretrato un grande Mina.

Probabili formazioni

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Erlic, Ferrari, Kumbulla; Toljan, Henrique, Lipani, Thorstvedt, Doig; Laurienté, Pinamonti. All. Ballardini.

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nandez, Makoumbou, Deiola; Gaetano; Lapadula, Luvumbo. All. Ranieri 

Dove vederla

Sassuolo-Cagliari, stasera sarà trasmessa in diretta su DAZN e SKY con collegamento a partire dalle ore 12.

Sassuolo Cagliari