Coppa Italia di Serie C: Foggia-Catanzaro, presentazione

Satanelli e Aquile si fronteggeranno mercoledì 7 dicembre per l’accesso alle semifinali della coppa nazionale di categoria

Tempo di lettura: 2 Minuti
316
Calciomercato ultime notizie

Il programma dei quarti di finale della Coppa Italia di Serie C proporrà oggi pomeriggio (ore 14:30, diretta streaming su Eleven Sports) allo stadio “Pino Zaccheria” l’interessante sfida in gara unica tra Foggia e Catanzaro. Il regolamento della coppa nazionale di categoria prevede, in caso di parità al 90’, la disputa dei tempi supplementari ed eventualmente dei calci di rigore. La squadra che riuscirà a prevalere se la dovrà vedere in semifinale contro la vincente del confronto tra Padova e Juventus Next Gen in scena in serata (ore 19:00) all’Euganeo.

Coppa Italia di Serie C: il cammino delle due compagini

Il Foggia si è qualificato per i quarti di finale della competizione eliminando nell’ordine l’AZ Picerno in casa (5-4 d.c.r), la Juve Stabia in trasferta (3-2 d.c.r.) e il Crotone allo “Zaccheria” (2-0). L’imbattuto Catanzaro, ammesso direttamente al secondo turno, ha conseguito l’ingresso tra le migliori otto del torneo prevalendo al “Ceravolo” sul Potenza (3-1) e sull’Avellino (7-5 d.c.r. dopo il 3-3 maturato al 120’).

I PRECEDENTI IN PUGLIA

Il bilancio dei 33 confronti diretti disputati in terra pugliese (30 nei vari campionati professionistici e 3 in Coppa Italia) è decisamente favorevole ai padroni di casa usciti vittoriosi in 20 occasioni a fronte delle 4 degli avversari. L’ultima sfida andata in scena a Foggia l’11 aprile 2022 e valida per la 36^ giornata dello scorso campionato di Serie C vide però trionfare il Catanzaro per 6-2.

I CONVOCATI

Fabio Gallo, tecnico del Foggia, ha convocato i portieri Dalmasso, Nobile e Raccichini; i difensori Garattoni, Leo, Markic, Nicolao, Papazov, Rizzo e Sciacca; i centrocampisti Chierico, Costa, Di Noia, Frigerio, Peschetola e Petermann; gli attaccanti D’Ursi, Iacoponi, Ogunseye, Peralta, Schenetti, Tonin e Vuthai.

Vincenzo Vivarini, allenatore del Catanzaro, ha convocato i portieri Fulignati, Rizzuto e Sala; i difensori Fazio, Gatti, Lanciano, Mulè, Ruffino e Scavone; i centrocampisti Belpanno, Cinelli, Katseris, Morelli, Russi, Verna e Welbeck; gli attaccanti Cianci, Curcio, Maltese e Rafaele.

ARBITRO

La direzione dell’incontro sarà affidata ad Alessandro Di Graci di Como coadiuvato dagli assistenti Andrea Nasti di Napoli e Marco Porcheddu di Oristano. Il quarto ufficiale sarà Eugenio Scarpa di Collegno (Torino).



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 1 + 8 =