Europei Basket 2022, battuta la Gran Bretagna

Gli azzurri adesso sono attesi dal terribile ottavo di finale contro la favoritissima Serbia di Jokic, prevista domenica alle 18

Tempo di lettura: 3 Minuti
250

Europei Basket 2022, battuta la Gran Bretagna. Il Forum di Assago ha salutato gli azzurri, reduci dalla bellissima vittoria contro la Croazia. La partita contro la Gran Bretagna è stata una vera e propria passerella, una gara senza storia: 56-90. Il ct Pozzecco ne ha approfittato per dare spazio a quei giocatori fin qui sottoutilizzati come Biligha, Baldasso e Tessitori. Che hanno risposto bene alle sollecitazioni dell’allenatore, desideroso di tenere mentalmente attaccati alla competizione anche i meno utilizzati. Adesso la comitiva azzurra è attesa dal trasferimento a Berlino, dove affronterà la Serbia del fenomeno Jokic. Un incontro sulla carta senza storia, visto il valore della nazionale serba. Che oltre alla stella Nba, annovera giocatori come Kalinic, Micic, Nedovic e Milutinov. Le armi per fare una buona partita non mancano alla squadra italiana: Melli, protagonista di un grande torneo è l’uomo giusto per affrontare Jokic; i nostri play Spissu e Mannion hanno quella velocità di gambe che serve per mettere in crisi i loro cervelli; Tonut e Datome hanno le caratteristiche giuste per andare in battaglia contro Micic e Nedovic; Pajola alzerà l’intensità difensiva. Sarà difficile, ma non impossibile.

Europei Basket 2022, battuta la Gran Bretagna. La cronaca dell’incontro

L’Italia, che conta sul tifo di ospiti speciali come Matteo Berrettini, Danilo Gallinari e Antonio Albanese, impiega poco a mettere le cose in chiaro: 10-0 per iniziare la gara. La Gran Bretagna, che gioca senza lutto perché non è riuscita a trovare delle fascette nere da mettere sulla maglia, chiama un time-out, il ct invita i suoi ragazzi a “competere” contro una squadra più forte e la reazione d’orgoglio è veemente: il 12-2 subito che piace poco a Pozzecco che alza la voce e chiede più aggressività a rimbalzo. Gli azzurri si scuotono con le seconde linee e, sfruttando la rivedibile difesa avversaria e tornano a +9 (29-20), ma la gara continua ad andare a strappi con break e contro-break che assomigliano più al tennis che al basket. Gli ospiti rientrano a -3 (32-35) ma Melli (11) e Fontecchio (18) hanno altre idee e il vantaggio torna in doppia cifra (47-37) all’intervallo. Da lì in poi la gara è a senso unico, con la Gran Bretagna che segna appena 2 punti nell’ultimo quarto: l’Italia allarga le rotazioni, spazio a Baldasso, Biligha e Tessitori, ritrova le triple di Datome (13) e scava un solco incolmabile. Con la testa già contro la Serbia.

Europei Basket 2022, battuta la Gran Bretagna. Il tabellino.

“Ci mancherà il nostro pubblico – evidenzia Melli, premiato per le 100 presenze in Nazionale – Dobbiamo essere onesti: abbiamo sbagliato una partita e ci qualifichiamo nella peggiore posizione possibile. Loro sono favoriti ma noi cercheremo di dare il nostro meglio”. Questo il tabellino dei marcatori azzurri: Fontecchio 18, Datome 13, Ricci 10, Melli 11, Spissu, Mannion 2, Tonut 9, Tessitori 5, Baldasso 6, Polonara 5, Pajola 3. Gli accoppiamenti per gli ottavi di finale della competizione europea per nazionali:

Germania – Montenegro

Grecia – Repubblica Ceca

Spagna – Lituania

Finlandia – Croazia

Slovenia – Belgio

Ucraina – Polonia

Turchia  – Francia

Serbia – Italia

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 30 = 36