NFL Watson Browns: le conseguenze dello scambio

NFL Watson Browns: il Quarterback trova una nuova casa e si trasferisce a Cleveland.

327
NFL Watson Browns
Tempo di lettura: 2 Minuti

NFL Watson Browns: il Quarterback dopo una lunga attesa, trova finalmente la sua nuova squadra. Nonostante le sue accuse siano ancora in ballo per una sospensione dalla NFL, Deshaun ha deciso il suo futuro. Quattro erano le squadre in lizza: Atlanta Falcons, New Orleans Saints, Carolina Panthers e Cleveland Browns. Se negli ultimi giorni la sfida sembrava tra i Saints e i Falcons, con un colpo di coda, i Browns si sono aggiudicati le prestazioni di Watson. La trade, come riportato da Ian Rapoport su Twitter, è così strutturata: Deshaun Watson e una quinta scelta ai Browns, mentre i Texans ricevono tre scelte al primo giro, una scelta al terzo e una al quarto. Uno scambio davvero interessante che ha molti sbocchi di cui parlare.

NFL Watson Browns: lo scambio lato Cleveland

I Browns hanno fatto tutto e di più per prendere Watson: Ian Rapoport ha riportato i dettagli del nuovo contratto. Ben cinque anni a 230 milioni di dollari, totalmente garantiti, che delimitano il nuovo record per soldi garantiti in NFL. Cleveland investe tanto del suo futuro sul Quarterback ex Clemson. Le pick spese sono tante e di alto valore. Watson porta un talento davvero enorme: è vero non gioca da un anno praticamente, ma, quando sul campo, ha sempre dimostrato di appartenere all’élite di questo ruolo in NFL. A Houston, poi non aveva una grande linea offensiva. Ai Browns trova una linea decisamente più solida, una mente offensiva come Stefanski e un gioco di corse davvero consolidato. L’aggiunta di Amari Cooper dà un’arma davvero completa a Watson. Al netto di tutte le cause giudiziare e dei fatti ancora da chiarire su Deshaun, il talento, il braccio e il gioco del Quarterback non sono in discussione. Ora per i Browns sarà fondamentale prendere il massimo dalla trade di Mayfield, per riprendere un po’ di scelte spese.

NFL Watson Browns: lo scambio lato Houston

I Texans fanno il massimo possibile: dopo un anno di trattative e di rogne da gestire, riescono a portare a casa davvere tante scelte. Nonostante non avesse il coltello dalla parte del manico (Watson ha scelto la destinazione), Nick Caserio, GM di Houston, ha condotto le trattative con i Browns benissimo. Ora i Texans avranno tante scelte nei prossimi anni per ricostruire al massimo, magari puntanto sul Quarterback Mills, che lo scorso anno ha fatto bene. Il resto dipenderà tantissimo dalla lungimiranza delle scelte ai Draft futuri, ma prendere tre prime scelte e più, per un giocatore fuori dalla squadra, è un capolavoro. La strada per il futuro sembra ben asfaltata, ora basta percorrerla.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

5 + 5 =