Serie A, gli incontri di gennaio della Juve: si riparte con il Napoli

Ripartenza di fuoco per la Juve di Allegri. Il 2022 di Serie A è inaugurato da un big match

Tempo di lettura: 2 Minuti
487
incontri juve
A general view of Allianz Stadium before the Serie A match between Juventus and Empoli FC at Allianz Stadium on August 28, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Giuseppe Cottini/NurPhoto via Getty Images)

Dopo aver accolto il 2022, la Serie A riparte per il girone di ritorno delle venti squadre presenti in campionato. Per la Juve di Max Allegri, il big match contro il Napoli inaugurerà non solo il nuovo anno ma anche il mese di gennaio dei bianconeri, alquanto infuocato. Vediamo insieme quali sono gli incontri del mese che dovranno disputare le Zebre.

Napoli (06-01)

Nel giorno dell’Epifania i bianconeri ripartono dall’Allianz Stadium ospitando il Napoli di mister Spalletti. Una sfida caldissima alla luce degli obiettivi delle due compagini: il Napoli cercherà di accorciare le distanze dal Milan, secondo in classifica, per poi tentare l’assalto al primo posto. I bianconeri, dall’altra parte, vorranno conquistare la zona Champions League che, attualmente, dista solo 4 punti.

Roma (09-01)

Pochi giorni di riposo e si torna subito in campo, domenica pomeriggio, nel secondo big match dell’anno contro la Roma. Per gli uomini di mister Mourinho si tratta del primo incontro casalingo dopo la lunga sosta di dicembre. Una sfida che ha tanto da dire: sono infatti 163 gli incontri disputati dalle due compagini, 81 dei quali proprio all’Olimpico. Tra le mura amiche i giallorossi hanno collezionato ben 30 successi, contro i 25 bianconeri: per Mourinho potrebbe essere l’occasione per aggiungere il trentunesimo, contando anche sul fattore campo e sui numeri da capogiro dei tifosi previsti sugli spalti.

Inter (12-01)

Anche per mister Allegri vale il “non c’è due senza tre”. Dopo Napoli e Roma, arriva l’Inter ad infuocare il mercoledì calcistico della Juve. I bianconeri, Coronavirus permettendolo, saranno impegnati a San Siro contro l’undici nerazzurro per la finale di Supercoppa italiana. Gara che, alla luce delle ultime restrizioni imposte dal Governo, potrebbe essere rimandata di alcuni mesi.

Udinese (15-01)

La Juventus ospiterà gli uomini di Cioffi in un match interamente a tinte bianconere che riserva sempre tante sorprese. Secondo incontro a Torino tra le due compagini a distanza di un anno esatto, ma in una competizione diversa: lo scorso 15 gennaio 2020, i bianconeri trionfarono per 4-0 sui friulani negli ottavi di finale di Coppa Italia. Sarà una musica diversa o la storia si ripeterà? Tutto da scoprire.

Sampdoria (18-01)

Secondo impegno extra-stagionale dei bianconeri che, martedì sera, affronteranno la Sampdoria nel match valevole gli ottavi di Coppa Italia. I blucerchiati, non lontani dalla zona retrocessione in campionato, potrebbero tentare il colpaccio all’Allianz Stadium dopo l’ultima beffa a Torino per 3-2 lo scorso 26 settembre 2021.

Milan (23-01)

Per i bianconeri il mese di gennaio si chiude con un quarto big match contro il Milan. Dopo l’amaro pareggio a Torino nel girone di andata, la Juve cercherà riscatto contro un avversario piuttosto ostico che, come evidenziano le statistiche, ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi il titolo di campione d’Italia. La strada però è ancora lunga e il calcio, si sa, è strano e riserva sempre tante sorprese inaspettate.

LEGGI ANCHE

Comunicato stampa – Emergenza COVID 19 – Sospensione temporanea campionati di competenza regionale

Green Pass rafforzato anche per il calcio?

Presidente Massimo Anselmi – dichiarazioni di fine anno

SEGUICI SU FACEBOOK



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 54 = 55