Ultime notizie calcio Lazio. Sarri deluso, la squadra non decolla

1-1 con il Meppen. Porta stregata per i biancocelesti che sprecano nel finale anche un rigore con Immobile e costretti da subito a inseguire

370

Ultime notizie calcio Lazio. La Lazio non va oltre l’1-1 con il Meppen nel primo test amichevole del ritiro a Marienfeld. Porta stregata per i biancocelesti che sprecano nel finale anche un rigore con Immobile e costretti da subito a inseguire.

Le prime battute del primo tempo, infatti, non hanno soddisfatto Maurizio Sarri che le ha passate a gridare ai suoi di aumentare la velocità del possesso palla.

Pronti via, poi, c’è anche l’errore in disimpegno di Luiz Felipe che Krüger sfrutta portando i suoi in vantaggio.

A ristabilire il risultato di parità ci pensa sei minuti dopo (19′) Muriqi, ben servito da Felipe Anderson. Con il centravanti kosovaro che colpisce anche una traversa di testa dopo un bel lancio di Milinkovic.

Ultime notizie calcio Lazio. Tornano in campo i campioni d’Europa

Al duplice fischio la Lazio arriva in crescendo, ma al rientro in campo Sarri ne cambia 5. E a fare il loro esordio sono Acerbi e Immobile, rientrati il 31 luglio dopo le ferie prolungate post vittoria dell’Europeo.

E proprio il centravanti biancoceleste poco dopo ha l’occasione del 2-1, ma calcia alto sopra la traversa.

Nel secondo tempo c’è spazio anche per Correa che verrà espulso per doppia ammonizione a pochi minuti dal fischio finale.

A fermare il risultato sull’1-1, però, è stato Harsman che prima salva su Acerbi ben imbeccato da Cataldi da calcio da fermo e poi para un rigore a Immobile. Il ritiro proseguirà fino a sabato quando la Lazio affronterà il Twente, un altro test per capire a che punto è il processo di costruzione di Maurizio Sarri.

43 anni, lo sport è stata la mia palestra di vita nel giornalismo, dove da oltre 20 anni metto in campo tutta la mia passione e le mie competenze. Emozione, adrenalina, nel raccontare ciò che succede nel mondo del calcio e non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui