Soulè ceduto, finanzia il super colpo in entrata

L’argentino lascia la Juventus che fa all-in sul centrocampista

Tempo di lettura: 1 Minuti
465
Soulé

Soulè è stata una delle grandi sorprese del campionato. Ciò ha consentito la crescita esponenziale del suo valore di mercato. La Juventus nel mentre ha deciso di cederlo per far cassa

I bianconeri hanno deciso di puntare forte sul lancio di Kenan Yildiz e sul prolungamento del contratto di Federico Chiesa.

Per l’argentino quindi gli spazi sarebbero ridotti.

Per questo motivo, e per far cassa, Matias Soulè verrà ceduto.

Per farlo però la Vecchia Signora chiede una cifra di non meno di 30 milioni di euro.

Oltre al ragazzo argentino potrebbe essere sacrificato anche lo spagnolo Huijsen, per una cifra anche stavolta di almeno 30 milioni.

Soulè ha mercato in Premier League, ma potrebbe essere pedina di scambio per arrivare all’acquisto di Koopmeiners.

Soulè pronto alla cessione per arrivare al grande obiettivo Teun Koopmeiners

Secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus continua a seguire da vicino l’olandese e per arrivare al centrocampista dell’Atalanta (valutato 60 milioni) potrebbe sacrificare Soulé, di rientro dal prestito al Frosinone.

In questa maniera la Juve potrebbe versare nelle casse della Dea 20-25 milioni, cercando anche di ottenere uno sconto sulla cifra richiesta dagli orobici.

Insomma, Giuntoli sta preparando il mercato, cercando di rinforzare la squadra, passando comunque per sacrifici calcolati.