Lazio-Milan stasera all’Olimpico: Sarri costretto ad un cambio all’ultimo minuto

Lazio-Milan entrambe a caccia di punti si affrontano all’Olimpico

Tempo di lettura: 2 Minuti
268
Lazio-Milan

Lazio-Milan. Il Milan che ha totalizzato un solo punto nelle ultime due partite, cerca la vittoria stasera all’Olimpico contro la Lazio per mantenere la terza posizione in classifica. la Lazio, sconfitta al Franchi dalla Fiorentina ha bisogno di punti per rimanere in zona Champions. Lo scenario che si prospetta è una partita che vedrà entrambe le formazioni, tra poche ore all’Olimpico, concentrate in attacco.

Sarri in attacco si affida a Luis Alberto e a Immobile. L’allenatore ha dovuto sostituire il portiere Sepe, indisponibile, con Renzetti.

La formazione della Lazio, con Patric e Rovella assenti, comunicata in serata dall’allenatore è:

(4-3-3) Renzetti; Marusic, Gila, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson

La formazione del Milan schierata da Pioli.

(4-2-3-1) Maignan; Florenzi, Thiaw, Gabbia, Hernandez; Bennacer, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud

La partita sarà diretta dall’arbitro Marco Di Bello, sezione di Brindisi, i suoi assistenti designati sono Meli e Alassio. Quarto uomo Sacchi. 

Lazio-milan dove vedere la partita

La partita è trasmessa su DAZN ed è visibile anche in streaming. La partita è trasmessa anche sul canale 214 di Sky.

Lazio-Milan i risultati delle partite precedenti

Le due squadre si sono affrontate nelle prime posizione della classifica di serie A. Sono storiche all’Olimpico alcune partite delle due capoliste.

Nella stagione 1999/2000 la partita fu particolarmente agguerrita e finì con un 4-4 che segnò la rimonta della Lazio sul Milan che le aveva strappato lo scudetto nella precedente stagione. La Lazio forte della vittoria grazie ai goal di Salas riconquisterà il titolo nel 2000.

Il Milan vinse invece contro la Lazio nella stagione 2003/2004 quando il campione di Europa affronta la capolista Lazio all’Olimpico. Il goal della vittoria, 1-0 fu segnato con una torsione in volo di Ambrosini, magistralmente servito de Seedorf.

Ambrosini, calciatore del Milan segna un goal alla lazio
Il mitico goal di Ambrosini

Molto diversa fu la partita Lazio-milan del 2007 in cui entrambe le squadre erano nella parte bassa della classifica. Mancini, allenatore della Lazio, conduce la squadra al pareggio con goal di Mauri. In seguito ad un rigore segnato da Kakà, il Milan vincerà all’Olimpico 1-5.

 



Da qualche anno affianco la mia attività lavorativa con la scrittura sia di racconti, premiati in tre edizioni del Giallofestival di Bologna che di articoli per piattaforme digitali. Fortunatamente il lavoro part time, mi consente di dedicarmi anche a concorsi letterari vincendo riconoscimenti o segnalazioni anche per edizioni di poesia, come il concorso nazionale Argentario. Ho ricevuto di recente il premio al Salone del libro di Torino nell'ambito della IV edizione del Giallofestival di Bologna con titolo di primo classificato 'miglior personaggio non protagonista' e relativa pubblicazione del racconto nella raccolta 2022 Damster ed. Del Loggione. Per la piattaforma digitale Serendipity srl, società in cui Chiara Ferragni è comproprietaria, sono stata articolista descrivendo i viaggi e i video inviati dagli utenti del sito di affitti turistici. Sono una persona sportiva, con la mia mountain bike ho percorso tutte le strade del Chianti fiorentino. Sono convinta che la mobilità green sia l’unico futuro possibile per la salvaguardia dell’ambiente e per il benessere psicofisico. Avendo svolto studi in Scienze Agrarie durante il periodo di isolamento per la pandemia ho svolto una raccolta fotografica e classificazione di circa 200 specie di flora spontanea e di circa 70 specie micologiche dell'area del Chianti fiorentino.