Milan calcio ultimissime, rossoneri al lavoro per Bondo: i dettagli

Il giovane potrebbe fare la spola tra primavera e prima squadra

785
Paolo Maldini of Ac Milan during the Serie A Tim match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino Turin Italy on 26 September 2019. (Photo Marco Canoniero) ! only BELGIUM !

Milan calcio ultimissime, i dirigenti rossoneri, oltre al sogno Berardi, stanno lavorando alacremente per chiudere l’arrivo del diciassettenne dal Nancy. Manca davvero poco per l’arrivo di Warren Bondo a Milanello: il diciassettenne centrocampista ha infatti trovato da giorni l’accordo con il Milan sulla base di un triennale da un milione di euro a stagione. L’accordo è inoltre estendibile per altri 2 anni al compimento della maggiore età dello stesso Bondo. Il giovane mediano sta spingendo tantissimo col suo club di appartenenza per permettergli di coronare il sogno di vestire il rossonero già a partire dalla prossima stagione. In questo senso le parti sono molto vicine ma manca ancora qualche dettagli per chiudere la trattativa.

Milan calcio ultimissime, la proposta di Maldini al Nancy

I francesi chiedono infatti 2 milioni di euro per concludere l’affare, così suddivisi: 1.5 di parte fissa e altri 500mila euro di bonus. Maldini e tutta l’area tecnica del Diavolo concordano sulla valutazione del calciatore ma hanno formulato una proposta diversa. Settecentomila euro di parte fissa più svariati bonus (uno dei quali scatterebbe alla prima presenza di Bondo col Milan) per arrivare alla soglia dei due milioni. L’alternativa, gradita anche al club d’oltralpe, sarebbe quella di abbassare l’esborso cash inserendo una contropartita tecnica. Quest’ultima sarebbe scelta tra i tanti giovani della primavera rossonera.

Spola tra primavera e prima squadra

Se l’acquisto di Warren Bondo andrà a buon fine, nelle intenzioni di Pioli e di Maldini il calciatore non sarà semplicemente aggregato alla primavera di Giunti. Infatti Bondo potrebbe allenarsi spesso con la prima squadra. Il progetto sarebbe poi quello di testarlo nelle amichevoli estive e affiliarlo definitivamente alla rosa della prima squadra durante l’arco dell’intera stagione. In Bondo infatti tutti rivedono caratteristiche simili a quelle di Kessié, tanto che il fine ultimo sarebbe quello di farlo diventare il suo alter ego. Entro il 31 luglio è prevista la conclusione positiva di questa interessante trattativa.

Che ne pensate di questo interessante prospetto? Diteci la vostra nei commenti!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui