Calciomercato Milan, scacco a Vlasic: dalla Russia:” accordo ad un passo”

Arrivano notizie del tutto confortanti su un trequartista seguito dai rossoneri negli ultimi mesi

1826

Calciomercato Milan, la ricerca al trequartista pare essere arrivata ad una svolta. Il Milan potrebbe avere trovato il numero dieci in luogo del partente Hakan Calhanoglu. In settimana dovrebbe fare ritorno sotto l’ombra del Duomo Brahim Diaz, ma di certo non sarà sufficiente. I rossoneri cercano un rinforzo di assoluta qualità ed esperienza da posizionare dietro alla punta. In queste ultime ore starebbe emergendo un nome non di certo nuovo, il Milan avrebbe già posizionato gli occhi sul giocatore da tempo. Nonostante si parli di Isco, i rossoneri sarebbero molto vicini a Nikola Vlasic. Il trequartista è attualmente in forza al Cska Mosca. Vlasic è un calciatore croato nato a Spalato. Viene inserito dal The Guardian tra i migliori 40 giocatori al mondo classe 1997. Nel 2019 viene indicato dalla Uefa come uno dei 50 giovani più promettenti per la stagione 2019-2020.

Calciomercato Milan, un giocatore moderno

Vlasic Milan

Vlasic è un giocatore moderno, trequartista polivalente e tatticamente molto duttile. E’ in grado di giocare ala, seconda punta a supporto di un centravanti o da falso nueve. Possiede buone qualità tecniche che gli consentono di liberarsi con efficacia dal diretto avversario. Agile nei movimenti e freddo sotto rete, sa essere chirurgico nei calci piazzati. E’ inoltre molto bravo a fornire assist ai compagni di squadra. Dal 15 agosto del 2018 milita nel Cska Mosca e nel 2019-2020 è risultato il miglior marcatore stagionale del club. Esordisce in nazionale croata nel 2017 contro il Messico.

La formula

Secondo quanto riportato da Calcio Style, la trattativa appare in fase avanzata. Notizie confortanti arriverebbero infatti anche dalla stampa russa. Al momento, quello che abbiamo appurato è che il Milan vuole provare a chiudere l’operazione. La cifra richiesta è intorno ai 25 milioni di euro ed il club russo gradirebbe ricevere soldi cash. I rossoneri come spesso sta accadendo vorrebbero valutare l’ipotesi del prestito con diritto di riscatto. L’attuale scadenza di contratto  glielo permetterebbe. Il croato infatti è legato con i russi fino al 30 giugno del 2024. Seguiremo con attenzione la trattativa.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui