Il Cagliari rilancia per Sabelli, ad un passo il suo acquisto

Il bresciano si avvicina al Cagliari che rilancia con la sua offerta

1338

Per Sabelli il Cagliari pareva essere lontano. Le cose però nelle ultime ore sono cambiate, si sono evolute in un verso ben preciso.  La dirigenza rossoblu pare abbia trovato un accordo con il terzino in forza al club di Cellino. Il presidente delle rondinelle è pronto a cedere l’ex romanista, visto che lo stesso dal primo luglio sarà svincolato e libero di accordarsi con chi vorrà. Ovviamente la sua valutazione non è elevatissima, vista la sua situazione contrattuale. Nonostante ciò pare che i rossoblu abbiano avanzato una nuova offerta, fatta di scambi e non di denaro liquido, che è il vero assente di questo mercato invernale.

Il Cagliari chiude per Sabelli?

La dirigenza degli isolani ha chiesto Sabelli, e secondo alcune indiscrezioni, avrebbe trovato un accordo con il calciatore. Al Brescia è stata fatta una proposta. I rossoblu avrebbero proposto il cartellino del centrocampista Fabrizio Caligara. Un elemento gradito al massimo presidente del club bresciano. Il Cagliari lo cederebbe a titolo definitivo per aver in cambio il terzino destro. Questa è la prima offerta. Ma non è la sola. Oltre al cartellino del centrocampista, la dirigenza rossoblu pare abbia proposto anche un alternativa. Nel caso il cartellino di Caligara non fosse gradito, il Cagliari pare possa proporre Alberto Cerri.

Cos’altro bolle in pentola?

Se il Cagliari dovesse chiudere con Sabelli, potrebbe ancora fare qualcosa sul calciomercato. Ad ore dovrebbe sbarcare sull’isola anche Calabresi, terzino che dovrebbe andare a riempire i buchi presenti attualmente in rosa. Potrebbe arrivare anche un altro centrocampista, visto che probabilmente il solo Duncan potrebbe non bastare, per affrontare il resto della stagione e raggiungere l’obiettivo. Un altro centrocampista, probabilmente un regista dai piedi buoni sarebbe l’ideale. L’indiziato numero uno pare sia Lasse Schone, che si è svincolato dal Genoa. In questi giorni sapremo la verità sul mercato rossoblu.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui