Calciomercato Juventus, nel mirino un baby fenomeno per Pirlo?

Nuova indiscrezione di mercato in casa Juve

680
Calciomercato Juventus

Terminata la sessione estiva di calciomercato poche settimane fa, la Juventus ora può concentrarsi solamente al lavoro sul campo e ai traguardi che deve raggiungere. La dirigenza della ‘Vecchia Signora’ ha lavorato molto in estate, ma ha avuto molti problemi soprattutto sul fronte cessioni, che indirettamente ha complicato anche il buon esito di alcune trattative in entrata (come ad esempio l’arrivo di Edin Dzeko dalla Roma, con la scelta conseguente di ripiegare sull’ex Alvaro Morata dell’Atletico Madrid). Dopo il terremoto societario che ha portato all’esonero di Maurizio Sarri, il presidente Andrea Agnelli ha deciso di affidare la guida tecnica della squadra ad Andrea Pirlo (nominato solo pochi giorni prima allenatore dell’Under 23 bianconera).

Calciomercato Juventus, gli obiettivi stagionali bianconeri

L’ex campione di Inter, Milan e Juventus ha fatto così il suo esordio assoluto in panchina e a differenza di Maurizio Sarri non ha uno schema rigido in campo. Il suo modulo di riferimento però è il 3-4-1-2, con lo svedese ex Parma Dejan Kulusevski che agisce da seconda punta o da trequartisti a seconda degli attaccanti a disposizione. L’obiettivo primario è quello di centrare per il decimo anno consecutivo lo scudetto, visto il dominio totale nel panorama calcistico italiano. Grazie ai tanti campioni in rosa Andrea Pirlo dovrà essere bravo a gestire il gruppo e far rendere al meglio il patrimonio tecnico di cui dispone.

Calciomercato Juventus, piace Tomislav Duvnjak della Dinamo Zagabria

Secondo recenti indiscrezioni pare che la rivoluzione in rosa non sia finita e la ‘Vecchia Signora’ voglia ringiovanire il proprio gruppo con elementi dal futuro assicurato; si spiega così l’interesse per Tomislav Dunjak, centrocampista della Dinamo Zagabria che ha solo 17 anni ed è diventato un pallino per numerosi club europei. La Juventus è una delle pretendenti per Dunjak, che piace per la grande visione di gioco e può essere impiegato anche come regista offensivo.

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui