‘Tennis World Tour 2’, la recensione del gioco per Ps4

Analisi del nuovo gioco della Big Ant Studios

94
Tennis World Tour 2

Cari amici e lettori, oggi abbiamo deciso di recensireTennis World Tour 2’, nuova uscita per Playstation 4 (disponibile sul mercato dallo scorso 24 settembre). Questo prodotto è disponibile per Ps4, XBox One e per pc. Il gioco porta la firma della società australiana Big Ant Studios e di Bigben Interactive. Il tennis è uno degli sport più seguiti al mondo e questa simulazione sportiva ne rappresenta fedelmente le emozioni e la difficoltà di questa disciplina. Il secondo capitolo di questo titolo è sbarcato sul mercato con tante aspettative, vista la volontà di dare nuova linfa ai simulatori tennistici che negli ultimi anni hanno calato il livello qualitativo facendo scemare pian piano l’interesse dei videogiocatori.

‘Tennis World Tour 2’, il simulatore sportivo per Ps4, Xbox One e pc

In ‘Tennis World Tour 2’ ci viene data la possibilità di scegliere tra ben 38 tennisti diversi, sia uomini che donne; solo per citarne alcuni possiamo utilizzare leggende come lo svizzero Roger Federer, lo spagnolo Rafael Nadal, Stefanos Tsitsipas, Fabio Fognini, Jannik Sinner, Elina Svitolina e Petra Kvitova. Tra i big mancano soltanto Novak Djokovic e Serena Williams. Il cuore di ‘Tennis World Tour 2’ è il Roland Garros (con la presenza di tre campi ufficiali). Il gameplay è uno dei punti di forza di questo titolo, visto che è molto veritiero il gioco a seconda del campo che scegliamo (erba, cemento, terra, sintetico e parquet) e dalle condizioni del meteo.

‘Tennis World Tour 2’, l’analisi definitiva del prodotto videoludico

Si può scegliere tra le modalità carriera (dove dobbiamo scalare posizioni a suon di set sulla vetta dei big mondiali), le esibizioni singole e doppie, l’accademia (dove si imparano i fondamentali del gioco) e online. Per la prima volta assistiamo all’introduzione di un sistema di carte: completando particolari sfide possiamo infatti acquistare carte che modificheranno il modo di giocare del nostro personaggio per avere la meglio sull’avversario. Il pacchetto licenze come abbiamo detto prima è veramente ampio; il nostro voto finale è 8/10.

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui