Harry incontra Re Carlo: i dettagli del colloquio

Cosa si sono detti padre e figlio a Buckingham Palace?

Tempo di lettura: 2 Minuti
226

Harry il figlio ribelle di Re Carlo, ha incontrato il padre. Un incontro fugace ma intenso tra padre e figlio, avvenuto in una delle loro tenute. Ma cosa è emerso dall’incontro?

Carlo ha brevemente incontrato il figlio minore, Harry.

Il breve tragitto in auto della coppia reale è stata la prima comparsa pubblica del re dopo la diagnosi di tumore, riscontrata qualche tempo fa.

Carlo, che ha atteso per lungo tempo di salire al trono, difficilmente vorrebbe passare la mano, come il sovrano che vi ha rinunciato dopo poco.

Se davvero dovesse risultare essere incapace di gestire il trono, l’ipotesi più probabile sarebbe quella di una reggenza di William.

Harry e  l’incontro con il padre

Undici ore d’areo per 45 minuti insieme. Questa è stata la durata dell’incontro tra Harry e Carlo.

Arrivato dalla città di Los Angeles senza la moglie Meghan e i due figli, il principe è stato prelevato all’aeroporto di Heathrow da due auto scure e scortato fino a Clarence House da un alcune autovetture della Polizia.

La breve durata dell’incontro tra Harry ed il padre ha dato adito ad un’ipotesi da non scartare.

Harry

Si parla di una gravità maggiore circa le condizioni del re rispetto a quanto indicato dalle relazioni esterne di Buckingham Palace.

Intanto il trono e le cariche future, dovrebbero finire nelle mani del primogenito William, che difficilmente conferirà incarichi di rilievo al fratello.