Allarme rosso, l’allarme che toccherà tutti gli italiani

Allarme rosso, scatta l’allarme che toccherà presto tutti gli italiani, sono tutti coinvolti in questi piani segreti, cosa accadrà

Tempo di lettura: 1 Minuti
34337
Allarme rosso, l’allarme che toccherà tutti gli italiani

Allarme rosso, l’allarme che toccherà tutti gli italiani. Flavio Cattaneo, fondatore e vicepresidente di Italo, è stato ospite a un noto programma lanciando un allarme che ha fatto sobbalzare sulla sedia tutti i telespettatori: “Ci saranno possibili distacchi di energia”. In che senso? Cattaneo svela i piani segreti del governo per i mesi invernali. Il dirigente aziendale ha spiegato che le bollette dell’energia elettrica aumentano in proporzione all’aumento del gas, anche se si produce energia elettrica rinnovabile, perché il prezzo sul mercato è fatto su quello del gas che prima aveva un costo basso, adesso alto.

Allarme rosso, l’allarme che toccherà tutti gli italiani, una fine disastrosa

Come riportato su ilparagone.it, Cattaneo parla di possibili blackout e fa capire di non essere sereno per i mesi più freddi: “Abbiamo di fronte a noi l’inverno e non è detto che non ci sia una riduzione ulteriore delle forniture russe che potrebbero portare a una mancanza di gas. È per questo che sono stati fatti piani di emergenza. Se le forniture diminuiscono ancora diventando insufficienti a soddisfare la domanda, bisogna consumare meno e arrivare ai razionamenti”. Lo scenario peggiore, ma possibile. “I distacchi programmati, tecnicamente si chiamano PES – ha rivelato Cattaneo – Quindi la gente a casa avrà o un’energia più debole come negli anni ’70 o ’60 oppure i distacchi che è l’ultima ratio: l’energia presente in determinate ore e in altre no”.

E quando potrebbe succedere? A gennaio e febbraio: dipenderà se gli stoccaggi risulteranno sufficienti o no a coprire il fabbisogno. Flavio Cattaneo ha infatti avvertito: “Quando sui giornali si leggono le quantità di gas presenti negli stoccaggi non si deve pensare che siano tutte effettivamente disponibili. Una parte non è utilizzabile perché serve a dare pressione a quella disponibile”. È allarme rosso, prepariamoci.

 

Fonte: ilparagone.it



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 23 + = 24