Home Calcio Calciomercato News Salernitana. Parola d’ordine, niente spese folli

Calciomercato News Salernitana. Parola d’ordine, niente spese folli

Il direttore sportivo Fabiani conferma: «Non possiamo permetterci il budget dei grandi club, ma venderemo cara la pelle per ottenere una storica salvezza»

344

Calciomercato News Salernitana. Alcuni giocatori della Sampdoria nelle ultime ore sembrerebbero essere finiti nel mirino della neopromossa Salernitana per rinforzare la rosa in vista del prossimo campionato di Serie A.

Il direttore sportivo dei campani, Angelo Fabiani, ha fatto il punto sul mercato granata in conferenza stampa, come riporta ussalernitana1919.it: “Siamo partiti con un po’ di ritardo ma con il mister ci aggiorniamo quotidianamente. Sul mercato stiamo seguendo la linea dettata da mister Castori.

Stanno arrivando calciatori richiesti e ci sono altri giocatori che sono oggetto di valutazione. Stiamo lavorando per diversi profili, arriveranno giocatori funzionali alle necessità del tecnico e che possono integrarsi al meglio nel gruppo. La Salernitana ha una scorta economica adeguata per la categoria altrimenti né la Covisoc né la Figc avrebbero permesso di partecipare alla Serie A.

Il mercato della Salernitana è in linea con i principi della massima serie, non siamo una big del campionato ma una neopromossa che vuole scrivere un altro pezzo di storia cercando di conquistare la salvezza, non vogliamo essere la vittima sacrificale”.

Calciomercato News Salernitana. I primi volti nuovi

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il difensore classe ’90 Stefan Strandberg. Il calciatore norvegese che milita anche in Nazionale, ha firmato con il club granata un contratto annuale con rinnovo automatico fino al 2023 al verificarsi di determinate condizioni sportive. Nell’ultima stagione ha militato nell’Ural in Russia mentre nella stagione 2019-20 ha avuto la sua prima esperienza in Italia nel Trapani in Serie B.

La carriera di Strandberg

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui