Koopmeiners Juventus: accordo fatto

Il club ha trovato l’accordo economico con l’olandese dell’Atalanta

Tempo di lettura: 1 Minuti
597
Adrien Rabiot

Koopmeiners alla Juventus cosa quas fatta. L’olandese piace a tanti, ma i bianconeri hanno messo a segno uno scatto in avanti importanti

L’olandese dovrebbe essere, salvo sorprese, il grande colpo estivo della Juve.

Non sarà l’unico della calda estate di Giuntoli.

Piacciono Felipe Anderson, che si libererà a parametro zero, ed Hermoso.

Anche lo spagnolo è in regime di svincolo a partire dal primo luglio.

Oltre a questi tre, ci sono altri profili che interessano la Vecchia Signora.

Serviranno almeno quattro colpi in ingresso, tutti di qualità.

Solo cosi si potrà tornare ad essere competitivi fin da subito.

La strada dei giovani è percorribile, ma non senza l’ingresso dei campioni.

Koopmeiners ha l’accordo con la Juventus

Secondo l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, Teun avrebbe trovato un accordo con i bianconeri.

Contratto quadriennale da 4,5 milioni a stagione.

Una cifra importante per il nuovo corso juventino.

Non dovrebbe essere l’unico inserimento in mezzo al campo, soprattutto qualora Rabiot andasse a giocare altrove.

Ferguson sarebbe una delle pedine accreditate a prendere eventualmente il suo posto.

Ci sarà inoltre l’inserimento di Fagioli nel nuovo centrocampo.

Koopmeiners

Koopmeiners sarà il nuovo uomo a tutto campo della Juventus della prossima stagione.

Una sorta di Pavel Nedved in versione moderna.

Un trascinatore importante che oggi manca.

La Juve non ha solo necessità di qualità, ma anche di calciatori guida, di leader che non esistono più.