Schira: bozza d’intesa tra Thiago Motta e la Juventus

Arrivano le prime indiscrezioni circa il prossimo allenatore della Juve

Tempo di lettura: 1 Minuti
689
La Juventus

Schira, giornalista sportivo ormai consolidato, ha parlato del futuro della panchina della Juventus. Ha fornito alcuni dettagli importanti

Secondo Nicolò Schira, l’esperienza di Massimiliano Allegri a fine stagione, vedrà scriversi la parola FINE.

Il mister livornese lascerà i bianconeri, per provare magari una nuova esperienza, magari all’estero.

E la Juventus?

Sembra che la dirigenza bianconera abbia già individuato il tecnico, con il quale programmare la prossima stagione.

Secondo Schira sarà Thiago Motta il prossimo allenatore della Juventus.

Addirittura il giornalista si è anche spinto oltre, dando anche alcuni dettagli dell’operazione.

Schira: “I dettagli del contratto di Thiago Motta”

Al tecnico del Bologna sarebbe stato infatti proposto un biennale, con opzione per una terza stagione.

Il suo procuratore nei giorni scorsi di era affrettato a dire: “Non si può rifiutare un’eventuale proposta e chiamata di un club del calibro della Juventus”.

Un indizio, un abboccamento che pare stia prendendo una direzione ben precisa e delineata.

La Juve muove i primi passi.

La rivoluzione di Giuntoli sta per iniziare.

Schira

Quella vera, quella firmata finalmente dall’ex direttore del Napoli.

Potrà iniziare solo senza la presenza ingombrante di Massimiliano Allegri.

Servirà un uomo scelto dal CEO bianconero.

Pare che sia proprio lui, Thiago Motta.

Giovane, ambizioso e che sta mostrando di far giocare molto bene il suo Bologna.