Mercato Juve: cambiano le cifre del rinnovo di Dybala

Nello scacchiere di Allegri, l’argentino, oggetto misterioso con Pirlo, torna a essere fondamentale

445

Mercato Juve. Cambiano le cifre che portano al rinnovo di Paulo Dybala. Con il ritorno di Max Allegri in panchina, l’argentino, se in condizioni fisiche adeguate, torna ad avere un ruolo di primo piano nello scacchiere juventino. Talento cristallino, visione della porta non da poco, la Joya parte alla pari con Morata per affiancare Cristiano Ronaldo.

Nelle ultime ore Sky Sport ha inquadrato la situazione relativa al rinnovo di Dybala con la Juve. Tra lunedì e martedì, l’agente Jorge Antun è atteso a Torino dall’Argentina dove, nei giorni successivi, incontrerà la dirigenza bianconera per riallacciare i discorsi sul prolungamento dell’attaccante.

La novità, rispetto ai mesi precedenti, potrebbero essere le cifre del rinnovo. Non più i 10 milioni di euro come da iniziale proposta della Juventus, ma un ingaggio che potrebbe aggirarsi tra i 7 (attualmente percepiti) e i 10.

Insomma Paulo abbasserebbe le pretese pur di tornare ad avere nel concreto, un ruolo di primo piano nella Juventus.

Mercato Juve. Per Allegri è un giocatore intoccabile

Mercato Juve. Allegri è convinto che per Dybala sia arrivato il momento del salto definitivo che può consacrarlo tra i top al mondo. Sta lavorando sull’aspetto emotivo, caricando il 10 della Juventus della sua stessa energia positiva.

La carriera di Dybala

Un’estate al centro del progetto Juve, in attesa del rinnovo di contratto su cui si tornerà a lavorare presto. Meno di 12 mesi fa il futuro di Paulo Dybala sembrava ancora una volta lontano da Torino. L’infortunio nell’ultima gara con Sarri, l’arrivo di Pirlo e un progetto tattico che sembrava lasciargli poco spazio. Oggi, dopo un’altra stagione tormentata, con appena 26 partite e 5 gol, la Juve vuole ripartire da lui. Molte cose sono cambiate, in panchina è tornato Massimiliano Allegri che con Paulo ha sempre avuto feeling.

E voi che ne pensate? Con Allegri, Dybala può davvero diventare uno dei migliori attaccanti del panorama mondiale? Commentate qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui