VIDEO – La Porsche 919 Hybrid Evo ed il pazzesco record al Nurburgring

Questo tempo sul giro è tutt’ora imbattuto

679

La Porsche 919 Hybrid Evo è un’auto assolutamente pazzesca. Parliamo di un Prototipo da competizione modificato a partire dal modello che gareggiava nella categoria LM-P1 del Campionato del Mondo Endurance FIA a partire dal 2014. La Evo è una vettura dotata di una doppia propulsione. Una termica alimentata a benzina e l’altra, invece, elettrica con un motore posizionato sull’asse anteriore, quest’ultimo alimentato da una batteria agli ioni di litio. È un autentico mostro di prestazioni ed aerodinamicità in grado di erogare fino a 720 cv. L’auto detiene diversi record di velocità su alcuni dei circuiti più importanti del mondo. Uno in particolare, però, è meritevole di attenzione rispetto agli altri.

Il clamoroso record al Nurburgring della Porsche 919 Hybrid Evo

La data è il 29 giugno 2018, il circuito è il mitico Nurburgring in Germania. Guidata da Timo Bernhard, la 919 Hybrid Evo ha fatto segnare il record pazzesco di 5 minuti e 19,546 secondi. Un record tutt’ora imbattuto e che ha davvero dell’incredibile in quello che è, probabilmente, il circuito più complesso del mondo del Motorsport. Questo tempo sul giro clamoroso andò a rimpiazzare quello di Stefan Bellof su una Porsche 956 che aveva resistito fin dal lontano 1983. Come detto, si tratta di un record assolutamente pazzesco di cui vi proponiamo le immagini qui sotto.

Il VIDEO della prestazione da record

Una prestazione letteralmente perfetta quella di Timo Bernhard e che gli è valsa uno straordinario riconoscimento. Ecco il video dell’incredibile giro record al Nurburgring.

Leggi anche – La scheda della Bugatti Chiron Super Sport

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui