Chelsea-Porto: probabili formazioni e dove vederla

Primo match di ritorno quello tra gli inglesi e i portoghesi, la cui andata vede il Chelsea in vantaggio di 2 gol

971

Chelsea-Porto, partita dalla poca tensione grazie al risultato guadagnato dai blues nella trasferta a Porto dove il Chelsea ha strappato due preziose reti. Porto che oggi sarà obbligato ad attaccare senza nessuna pretesa, contro una squadra che ha praticamente il risultato già acquisito. Al Ramon Sanchez Pizjuan la squadra di Tuchel potrebbe tranquillamente scendere in campo con una formazione più conservativa, per far riposare alcuni singoli, ma non siamo sicuri che lo farà. Porto che invece al completo tenterà il tutto per tutto, per regalare almeno una gioia quest’anno al suo allenatore.

Chelsea-Porto, Werner a riposo, si rivede Giroud

Come avevamo detto Tuchel, giocherà con una formazione molto conservativa lasciando in panchina giocatori del livvelo di Timo Werner, Ziyech, e Kai Havertz. Spazio in attacco a Pulisic e Giroud. A centrocampo l’onnipresente Ngolo Kantè affiancato da James e il tanto acclamato sul mercato Jorginho. Per quanto riguarda il Porto solito Marega in attacco che verrà supportato da Otavio che cercherà di servire il centravanti. In difesa il solito Pepe cercherà di guidare il suo reparto a non prendere gol in ripartenza, come ha sempre fatto in questa Champions League, a parer nostro una dei migliori difensori fino ad ora della competizione. Quarto di finale di ritorno che quindi si preannuncia non scontato, che vedrà due squadre anche se la prima favorita aperte al gioco, pronte a rispondersi l’un l’altra.

Le probabili formazioni del quarto di finale

CHELSEA (3-4-2-1): E. Mendy; Azpilicueta, Zouma, Rüdiger; R. James, Kante, Jorginho, Chilwell; Mount, Pulisic; Giroud. ALL.: Tuchel.

A DISP.: Kepa, Christensen, Emerson, Alonso, Hudson-Odoi, Ziyech, Thiago Silva, Kovacic, Werner, Havertz.

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafa, Pepe, Mbemba, Sanusi; Jesus Corona, Oliveira, Uribe, Otavio; Marega, Mehdi Taremi. ALL.: Sergio Conceiçao.

A DISP.: Claudio Ramos, Meixedo, Diogo Leite, Loum, Ramario Baró, Grujic, Nanu, Sarr, Fabio Vieira, Felipe Anderson, Francisco Conceiçao, Luis Diaz.

ARBITRO: Turpin (Fra).

GUARDALINEE: Danos e Gringore (Fra).

IV UOMO: Schneider (Fra).

VAR: Letexier (Fra).

AVAR: Brisard (Fra).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui