Jiangsu Suning campione di Cina per la prima volta. Battuto Cannavaro in finale

Dopo lo 0-0 dell’andata, successo per 2-1 al ritorno con reti di Eder e Alex Teixeira

108
Jiangsu Suning campione

Jiangsu Suning campione. Si è conclusa poco fa la finale scudetto del massimo campionato cinese. In campo lo Jiangsu del gruppo Suning e il Guangzhou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro che aveva già vinto il titolo nel 2019. Dopo la gara d’andata conclusesi sullo 0-0, nel ritorno a trionfare è stato lo Jiangsu che si è imposto con il punteggio di 1-2. Grandi festeggiamenti per la squadra cinese di Suning che ha alzato la coppa per la prima volta nella storia.

Eder e Texeira piegano lo Guangzhou di Cannavaro

La finale è stata condizionata dall’espulsione di Chao He, centrocampista del Guangzhou, al 45′. Infatti pochi minuti dopo la squadra ospite è passata in vantaggio con Eder, l’oriundo ex Inter e vecchia conoscenza del calcio italiano. Ad inizio ripresa è arrivato anche il raddoppio siglato da Alex Texeira. La squadra di Cannavaro nonostante l’inferiorità numerica ha cercato di rimettere in piedi la gara ed è riuscita ad accorciare le distanze al 61′ con la rete di Shihao Wei. Vani i tentativi soprattutto nei 7 minuti di recupero finali concessi dall’arbitro di riagguantare il pareggio, a trionfare è lo Jiangsu per la prima volta nella storia.

La nuova formula del campionato cinese

Vista l’emergenza coronavirus che ha colpito la Cina ad inizio anno, la Super League cinese è stata snellita dividendo le 16 squadre in due gironi. Al termine delle 14 gare previste le prime 4 dei due gironi sono andati a giocarsi la vittoria finale ai playoff mentre le ultime quattro si sono giocate la permanenza in massima serie con i playout. Dopo aver eliminato Chongqing Lifan e Shanghai SIPG, lo Jiangsu Suning ha quindi vinto la finalissima contro il Guangzhou Evergrande. Al terzo posto, invece, si è classificato il Beijing Gouan, che ha vinto la finalina contro lo Shanghai SIPG. All’andata il Beijing si era imposto per 2-1 e nella gara di ritorno giocata oggi non è andata oltre al pareggio per 1-1. Un risultato che gli è bastato per salire sul podio.

Jiangsu Suning campione: arrivano i complimenti di Zanetti

Una vittoria questa dello Jiangsu che ovviamente è stata ben accolta anche in Italia dai tifosi nerazzurri che sperano che questa possa essere di buon auspicio anche per l’altra squadra di Suning, l’Inter. Tra i primi a complimentarsi per il risultato raggiunto è stato il vice presidente nerazzurro Javier Zanetti che ha postato sul suo profilo Instagram ufficiale una foto raffigurante i ragazzi che alzano la coppa e sotto la didascalia: “Congratulations @jiangsusuningfc for the Chinese Super League win !!!! 💪🏼💪🏼💪🏼💪🏼@stevenzhang91 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui