Juventus e Atalanta favorite per la finale di Coppa Italia, ma la Dea deve stare attenta alla Viola

Tempo di lettura: 2 Minuti
245
Juventus e Atalanta Coppa Italia

Le semifinali di Coppa Italia stanno offrendo emozioni intense in questa parte finale della stagione, quando ormai sono solo quattro le squadre rimaste in gara: Fiorentina e Atalanta, Juventus e Lazio. Attualmente, nel palinsesto delle quote Coppa Italia sulle favorite alla vittoria del torneo primeggia la Juventus, mentre la Dea è favorita nelle quote della gara di ritorno, nonostante abbia perso la semifinale d’andata per 1 a 0 contro la Viola.

Tuttavia, non bisogna sottovalutare la Fiorentina perché nell’Albo d’Oro di questa competizione ha vinto sei volte il titolo e Italiano è un allenatore dai risultati imprevedibili. Intanto, la Lazio dovrà vincere almeno 2 a 0 per pareggiare i conti e sperare nei supplementari, oppure chiudere con tre gol di scarto per trovare una qualificazione diretta ed evitare i 120 minuti, ma difficilmente riuscirà a segnare tanto contro l’armata di Allegri, sempre pronta a terminare le sue gare con risultati a trazione under 2,5.

La Dea favorita nella gara di ritorno: attenti alla Viola

I bookmakers sono d’accordo insieme ai dati statistici che questa sarà una gara con tantissimi gol, soprattutto alla luce della straordinaria vittoria della Dea contro il Liverpool ad Anfield per 0 a 3 in Europa League. Il simbolo 1 dei padroni di casa è quotato a 1,75, mentre il pareggio che consentirebbe alla Viola di agguantare la finale è quotato a 3,75.

In caso di vittoria con 2 gol di scarto nei 90 minuti, l’Atalanta si troverebbe in pole position per agguantare due finali e avere la possibilità di vincere Coppa Italia o Europa League e magari entrambe: questo sarebbe il più bel biglietto d’addio di Gasperini per i suoi tifosi.

Match equilibrato tra Lazio e Juventus: Allegri fa all in per dare un senso alla stagione

Nelle scommesse sportive sulla Coppa Italia 2024, la Juventus resta la squadra favorita per la vittoria del torneo, anche perché questo rimane l’unico obiettivo ancora raggiungibile per portare a Torino almeno un trofeo quest’anno.

Allegri fa all in in questa gara e all’Olimpico dovrà dare tutto per mantenere il 2-0 dell’andata, risultato largo per una qualificazione che sembra ormai in discesa. I bookmakers prevedono una gara con meno di tre gol e infatti l’under 2,5 è quotato a 1,68. Il pareggio delle due squadre è quotato a 325 mentre la vittoria per le Aquile o per la Vecchia Signora (nei tempi regolamentari) è quotata uguale a 2,5, segno che la partita sarà equilibrata e non necessariamente povera di gol.

Un’altra sfida interessante è quella tra Immobile e Vlahovic, entrambi i calciatori quest’anno non hanno mantenuto le aspettative alte e sicuramente faranno di tutto per entrare nel tabellino dei marcatori.

Le due squadre favorite per la finale di Coppa Italia 2024 restano Juventus e Atalanta, in quello che si preannuncia un match carico di goal, ma prima bisognerà vedere se queste la Vecchia Signora e la Dea supereranno Lazio e Fiorentina nella semifinale di ritorno.