I prossimi incontri del 6 nazioni di rugby: Italia sabato 16 marzo a Cardiff

Nella quinta giornata 6 nazioni di rugby l’Italia affronta il Galles a Cardiff, ore 15.15, tutti sintonizzati su TV 8!

Tempo di lettura: 3 Minuti
1027
nazionale di rugby italiana

Dopo la vittoria di sabato 9 marzo contro la Scozia il ct Gonzalo Quesada pensa al prossimo incontro contro il Galles a Cardiff. L’interesse per il rugby sta crescendo in Italia, l’Olimpico al completo, senza settori e senza barriere consente davvero a tutti di avvicinarsi a questo sport, come in una famiglia, la famiglia del rugby.

Sono molte le differenze con il gioco del calcio, la prima fra tutte l’assenza a bordo campo del ct, nessuno che urla, nessuno che richiama in continuazione i giocatori, il gioco di squadra e la lealtà sono il fondamento del rugby, nessuno che finga un infortunio per guadagnare un calcio di punizione.

I valori del rugby

Pubblicati dalla Rugby Football Union, la federazione inglese, i valori sono sintetizzati in cinque punti fondamentali:

  1. Lavoro di squadra (Teamwork). Il giocatore da il meglio di sè in partita e fuori dallo stadio, lavora sempre per ottenere il massimo del risultato per la squadra.
  2.  Rispetto (Respect) reciproco. Il giocatore rispetta sempre le decisioni dell’allenatore e dell’arbitro. Rispetta il pubblico e gli avversari. Sono molto severe le punizioni per chi ha atteggiamenti offensivi con l’avversario in campo.
  3.  Piacere (Enjoyment) Il divertimento è alla base di questo sport e del suo pubblico. Si va allo stadio per divertirsi, è la famiglia del rugby.
  4.  Disciplina (Discipline) nella lealtà, onestà  e osservanza delle regole.
  5.  Spirito sportivo (Sportsmanship) La squadra vuole vincere me non a tutti i costi: il fair play è un valore che contraddistingue il giocatore di rugby.

V giornata sabato 6 marzo

Ore 15.15, Galles-Italia (Principality Stadium, Cardiff) In diretta tv su TV8 e Sky Sport e in streaming su Sky GO, NOW e tv8.it
Ore 17.45, Irlanda-Scozia (Aviva Stadium, Dublino) – In diretta tv su Sky Sport e in streaming su Sky GO e NOW
Ore 21.00, Francia-Inghilterra (Parc OL, Lione) – In diretta tv su Sky Sport e in streaming su Sky GO e NOW

I convocati:

Piloni: Pietro CECCARELLI (Perpignan, 32 caps) Simone FERRARI (Benetton Rugby, 51 caps) Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 39 caps) Marco RICCIONI (Saracens, 26 caps) Mirco SPAGNOLO (Benetton Rugby, 3 caps) Giosuè ZILOCCHI (Benetton Rugby, 19 caps)

Tallonatori: Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 20 caps) Marco MANFREDI (Zebre Parma, 3 caps) Giacomo NICOTERA (Benetton, 21 caps)

Seconde Linee: Matteo CANALI (Zebre Parma, esordiente) Niccolò CANNONE (Benetton, 39 caps) Federico RUZZA (Benetton , 52 caps) Andrea ZAMBONIN (Zebre Parma, 6 caps)

Terze Linee: Lorenzo CANNONE (Benetton  17 caps) Riccardo FAVRETTO (Benetton Rugby, 2 caps) Alessandro IZEKOR (Benetton , 2 caps) Michele LAMARO (Benetton Rugby, 36 caps) Sebastian NEGRI (Benetton , 53 caps) Ross VINTCENT (Exeter, 2 caps) Manuel ZULIANI (Benetton , 20 caps)

Mediani di Mischia: Alessandro GARBISI (Benetton , 8 caps) Martin PAGE-RELO (Lione, 6 caps) Stephen VARNEY (Gloucester, 27 caps)

Mediani di Apertura: Paolo GARBISI (Tolone, 34 caps) Leonardo MARIN (Benetton, 7 caps)

Centri: Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 33 caps) Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby, 15 caps) Federico MORI (Bayonne, 16 caps) Marco ZANON (Benetton, 16 caps)

Ali/Estremi: Ange CAPUOZZO (Stade Toulousain, 18 caps) Monty IOANE (Lione 28 caps) Simone GESI (Zebre Parma, 1 cap) Louis LYNAGH (Harlequins, esordiente) Lorenzo PANI (Zebre Parma, 7 caps)

 

 

 



Da qualche anno affianco la mia attività lavorativa con la scrittura sia di racconti, premiati in tre edizioni del Giallofestival di Bologna che di articoli per piattaforme digitali. Fortunatamente il lavoro part time, mi consente di dedicarmi anche a concorsi letterari vincendo riconoscimenti o segnalazioni anche per edizioni di poesia, come il concorso nazionale Argentario. Ho ricevuto di recente il premio al Salone del libro di Torino nell'ambito della IV edizione del Giallofestival di Bologna con titolo di primo classificato 'miglior personaggio non protagonista' e relativa pubblicazione del racconto nella raccolta 2022 Damster ed. Del Loggione. Per la piattaforma digitale Serendipity srl, società in cui Chiara Ferragni è comproprietaria, sono stata articolista descrivendo i viaggi e i video inviati dagli utenti del sito di affitti turistici. Sono una persona sportiva, con la mia mountain bike ho percorso tutte le strade del Chianti fiorentino. Sono convinta che la mobilità green sia l’unico futuro possibile per la salvaguardia dell’ambiente e per il benessere psicofisico. Avendo svolto studi in Scienze Agrarie durante il periodo di isolamento per la pandemia ho svolto una raccolta fotografica e classificazione di circa 200 specie di flora spontanea e di circa 70 specie micologiche dell'area del Chianti fiorentino.