Chiusura scuola per maltempo: ecco dove e i giorni

Il tempo non risparmia nessuno, le scuole chiudono

Tempo di lettura: 1 Minuti
211
chiusura scuola

A causa delle devastazioni dell’alluvione che ha colpito la Toscana la scorsa settimana, a Campi Bisenzio e nelle zone fortemente colpite, la Protezione Civile e volontari stanno lavorando attivamente per ripulire strade e abitazioni ricoperte dal fango. Nonostante il miglioramento delle condizioni meteorologiche, il sindaco di Campi Bisenzio, Andrea Tagliaferri, ha deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado per tre giorni consecutivi: il 6, 7 e 8 novembre. Inoltre, ha istituito tre zone rosse a Campi Bisenzio e nelle frazioni di Capalle e San Piero a Ponti per facilitare le operazioni di rimozione del fango.

Anche lunedì 6 novembre, le scuole saranno chiuse a Prato e Montemurlo a seguito delle conseguenze dell’alluvione.

Chiusura scuola, tutti i dettagli

A Guglionesi, nel comune in provincia di Campobasso, le scuole rimarranno chiuse lunedì 6 novembre a causa delle intense raffiche di vento che hanno provocato danni agli edifici scolastici. La chiusura è necessaria per consentire ispezioni approfondite negli istituti al fine di assicurare la sicurezza degli studenti.

Nuova perturbazione pronta a travolgere l’Italia

In seguito alle piogge, una nuova perturbazione si è abbattuta sul Centro-Nord, portando con sé allerte rosse e arancioni a causa di venti che possono raggiungere i 150 chilometri all’ora. A Roma, il forte vento ha causato il crollo di un albero sul tram n° 8 in Viale Trastevere. A Fregene, una tromba d’aria ha danneggiato diverse abitazioni e ha provocato il crollo di numerosi alberi. A Fiumicino, i parchi e i cimiteri rimarranno chiusi fino al termine dell’emergenza legata al maltempo.

Chiusura scuola per maltempo: ecco dove e i giorni