Serie A, Napoli – Parma si gioca: fischio di inizio alle 18.30

A causa del maltempo il fischio d’inizio della partita Napoli – Parma, valida per la 16esima giornata di Serie A, è posticipato alle 18.30

993
Napoli - Parma

La partita Napoli – Parma, valida per la 16esima giornata del campionato di Serie A, prevista per le ore 18 di sabato 14 dicembre 2019, è spostata di mezz’ora. A causa del maltempo, infatti, il fischio d’inizio è stato posticipato alle 18.30.

Napoli – Parma si giocherà

Le piogge e il forte vento che si sono abbattuti sul capoluogo campano nella scorsa notte hanno arrecato diversi danni alla copertura dello Stadio San Paolo di Napoli. Alcuni cupolini risultano danneggiati e sono caduti diversi calcinacci.

Proprio per questo motivo si sono posti molti dubbi sulla fattibilità o meno di far disputare la partita. Il sopralluogo effettuato allo stadio ha però dato esito positivo e quindi si giocherà. Il calcio d’inizio, però, è stato posticipato di mezz’ora e si giocherà alle ore 18.30.

Come si evince dal profilo Twitter della società Napoli, infatti: “La Società Sportiva Calcio Napoli comunica che l’incontro Napoli-Parma, in programma oggi allo stadio San Paolo, avrà inizio alle 18.30 anziché alle ore 18.00, come inizialmente programmato. L’orario di apertura dei cancelli per l’ingresso è previsto per le ore 15.30 – 16.00”.

La prima di Gattuso sulla panchina del Napoli

Dopo l’esonero di Carlo Ancelotti, il nuovo allenatore del Napoli è Gennaro Gattuso. Quasi sette mesi dopo la sua ultima panchina con il Milan, infatti, Ringhio torna ad allenare in Serie A. Il Napoli, che non vince da ben sette gare, ha bisogno di conquistare i tre punti, Fino ad oggi gli azzurri hanno ottenuto 21 punti. Dall’altro canto il rendimento in trasferta del Parma è davvero incredibile, dato che la squadra di D’Aversa è rimasta imbattuta nelle ultime quattro partite lontano dallo stadio Tardini.

Napoli – Parma: le probabili formazioni

Per la sua prima partita sulla panchina del Napoli, Gattuso dovrebbe optare per il 4-3-3, rispolverando in questo modo quella che viene definita l’eredità Sarriana. D’Aversa, dal suo canto, deve fare i conti con l’infortunio di Kucka dovrebbe schierare in campo il 4-3-3.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo Manolas, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Allan, Fabian Ruiz; Callejon, Milik, Insigne

PARMA (4-3-3) : Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui