Juventus Inter, probabili formazioni, statistiche e dove vederla

Anticipazioni sul Derby d’Italia

1731
Juventus Inter
Tempo di lettura: 2 Minuti

Juventus Inter – PROBABILI FORMAZIONI:



JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, De Sciglio; Locatelli, Arthur, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri
Squalificati: Pellegrini
Indisponibili: Aké, Chiesa, Kaio Jorge, McKennie
INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: de Vrij

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

La sfida Juventus-Inter verrà trasmessa in esclusiva da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22.

Juventus Inter  – STATISTICHE OPTA

Dopo il pareggio nel match d’andata contro la Juventus a Milano per 1-1, l’Inter potrebbe rimanere imbattuta in entrambe le gare stagionali di Serie A contro i bianconeri per la prima volta dal 2008/09 (in quel caso vittoria al Meazza per 1-0 e pareggio a Torino per 1-1). Considerando tutte le competizioni, l’Inter ha vinto solo una delle ultime 15 sfide in casa della Juventus (1-3 in campionato con Stramaccioni alla guida il 3 novembre 2012): in questo parziale interno per i bianconeri ben 10 vittorie e quattro pareggi.
La Juventus è la squadra con la striscia aperta più lunga d’imbattibilità in questa Serie A: 16 gare (11V, 5N). Dal 30 novembre ad oggi solamente due squadre nei maggiori cinque campionati europei non hanno perso nemmeno una volta (i bianconeri e il Siviglia, che però conta una gara in meno, 15).
Nelle ultime nove gare di campionato l’Inter ha raccolto appena 11 punti (2V, 5N, 2P), ben 10 in meno dei bianconeri, che in questo parziale sono primi come punti conquistati in Serie A (21) – l’Inter sarebbe nona in questa parziale graduatoria.
L’Inter ha pareggiato in tutte le ultime quattro trasferte di Serie A (due volte 0-0 e due volte 1-1): non arriva a cinque pareggi di fila fuori casa in campionato dalla striscia di sei registrata nel dicembre 2004, con Roberto Mancini in panchina.
Nessuna squadra ha collezionato più clean sheet della Juventus in questo campionato (13 come il Napoli), mentre solo il Torino (3 esatti di media) subisce meno tiri nello specchio in media a partita rispetto ai bianconeri (3.1) – l’Inter è sesta in questa classifica con 3.6 tiri in porta concessi a match.
L’Inter è la formazione che ha recuperato più punti da situazione di svantaggio in questo campionato (ben 19), anche perchè è una delle quattro formazioni che vanta il maggior numero di gol segnati nell’ultima mezz’ora di gioco (22 reti, come Atalanta, Lazio e Verona).
L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Juan Cuadrado: cinque gol segnati dal colombiano ai nerazzurri, tutti in gare casalinghe, tra cui la doppietta nell’ultimo match giocato alla Stadium tra queste due squadre (3-2 per i bianconeri il 15 maggio 2021).

1 commento

  1. […] Allegri ritrova tutti i nazionali e dovrà fare a meno solo dei lungodegenti Chiesa e McKennie. In difesa rientrerà Chiellini al fianco di De Ligt. A centrocampo torna a disposizione anche Zakaria. Simone Inzaghi invece potrà contare sul recupero di Marcelo Brozovic. Il giocatore ha svolto l’intera seduta di allenamento in gruppo e dovrebbe avere una maglia da titolare nel Derby d’Italia. Miglioramenti anche per De Vrij, ma il difensore olandese potrebbe comunque non essere della gara. (Le probabili formazioni). […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

51 + = 59