Milan news mercato ultimissime. Leao verso i Wolves

L’under 21 portoghese ad un passo dagli inglesi del Wolverhampton

1220

Milan news mercato ultimissime. Rafael Leao è cedibile: le sensazioni dei giorni scorsi prendono piede e l’astro nascente del calcio portoghese potrebbe essere spedito in prestito dal duo Maldini-Massara. Destinazione campionato inglese, la candidata numero ad assicurarsi il calciatore lusitano è il Wolverhampton.

In queste ore non si parla di prestito ma addirittura di cessione a titolo definitivo di fronte ovviamente a una offerta consona al valore del calciatore.

Sembra che Jorge Mendes, procuratore di Leao, abbia ricevuto dal Milan mandato per trovare una nuova sistemazione per il suo assistito. A patto, però, che il potente agente lusitano faccia pervenire, sulla scrivania di Paolo Maldini e Frederic Massara, una proposta economica importante per il numero 17.

Milan news mercato ultimissime. I motivi della cessione di Rafae Leao

Milan news mercato ultimissime. Il calciatore, che il Milan ha pagato due stagioni fa al Lille la stessa cifra, comprensiva del cartellino di Tiago Djaló, oggi pesa nel bilancio rossonero per poco meno di 17 milioni di euro. Pertanto, cedendolo a 28 milioni di euro il Diavolo realizzerebbe una plusvalenza superiore ai 10 milioni di euro. Mica male per un ragazzo che ancora fa fatica ad esplodere.

La carriera fin qui di Rafael Leao.

Milan news mercato ultimissime. Un buon inizio poi una incognita

Un buon inizio prima di un graduale ridimensionamento. Così si è sviluppata l’ultima stagione al Milan di Rafael Leao, polivalente attaccante portoghese che ha ampi margini di miglioramento, ma che al contempo è chiamato a dimostrare tutto il proprio valore prima che sia troppo tardi. In casa rossonera si riflette infatti anche sul destino dell’attaccante lusitano dal quale ci si aspettava sicuramente un impatto maggiore. Per questa ragione nel caso in cui dovesse arrivare una buona offerta, verrebbe presa in considerazione dal club meneghino che così facendo metterebbe ulteriormente a posto anche il bilancio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui