Colpo Juve: i bianconeri hanno un terzino nel mirino

I bianconeri stanno provando a portare a Torino un terzino molto forte

1051
Juventus

Colpo Juve. Tutti si aspettavano l’interesse dei bianconeri per un super bomber. Ma le indicazioni di Allegri sono state molto chiare. Se parte Ronaldo, si investirà su un grande attaccante, in caso contrario di dovrà puntare sull’acquisto di due centrocampisti ed un terzino sinistro. A destra la Juve è abbastanza coperta. Cuadrado e Danilo garantiscono infatti un buon rendimento, e potrebbero essere coadiuvati anche dal possibile ritorno di Mattia De Sciglio, calciatore sempre gradito al tecnico livornese. È a sinistra che invece  che serve un innesto. Alex Sandro potrebbe partire in caso di offerta adeguata. Per la Vecchia Signora sarebbe una grande plusvalenza, visto che ormai il brasiliano non ha più peso a bilancio.

Colpo Juve, ecco chi è il terzino

Calciomercato Juventus

Nel caso partisse il terzino carioca, per una destinazione inglese, l’intenzione sarebbe quella di puntare un difensore del nostro campionato. Si tratta di Robin Gosens, che la Dea valuta 35-40 milioni di euro. Un investimento importante, che però a Torino potrebbero calmierare con l’inserimento di una contropartita tecnica. In questo modo la Vecchia Signora potrebbe offrire 20-25 milioni cash, e uno o due dei suoi tanti giovani tesserati. I bergamaschi hanno messo gli occhi sul portiere Perin, valutato 10 milioni di euro, e su un giovane attaccante. Piace Da Graca, vice capocannoniere del campionato Primavera.

Gosens si avvicina

Questo è il grande obiettivo del club di Corso Galileo Ferraris. Si potrebbe chiudere solo dopo il campionato europeo, quando la Juventus avrà piazzato alcune cessioni. Nel caso Alex Sandro rimanesse a Torino, la Juve punterebbe su in profilo diverso. Un vice Sandro. I nomi? Sono già sul taccuino di Cherubini. Emerson Palmieri, il ritorno di Luca Pellegrini o un altro giovane ds far crescere rapidamente. Robin Gosens resta il primo vero obiettivo per la fascia sinistra. Massimiliano Allegri ha fatto il suo nome, e la Juventus sta lavorando per accontentarlo.

 

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui