Barcellona, ai giocatori niente stipendi a gennaio

Difficile situazione quella del Barca

136
Barcellona

Grave situazione quella in casa Barcellona: i giocatori infatti non riceveranno lo stipendio di gennaio in base alla riduzione salariale che i giocatori hanno accettato nell’accordo tra loro e la dirigenza blaugrana. A dare questa notizia è stato il portale spagnolo Palco23, gesto che i calciatori hanno accettato per ridurre gli effetti della crisi economica dovuta alla pandemia globale (e che ha messo in ginocchio le casse dei top club europei). Lionel Messi e compagni sono stati quasi costretti ad accettare questo accordo, anche per salvaguardare il lavoro dei tantissimi dipendenti del club e negli store ufficiali.

Barcellona, le parole del dirigente blaugrana Carles Tusquets

Questa notizia ha fatto molto scalpore e alimentato le voci di un addio sempre più imminente di Lionel Messi, già ad un passo dall’addio la scorsa stagione. Per lui c’è sempre il Manchester City in agguato, con Pep Guardiola pronto ad accoglierlo nuovamente a braccia aperte. Il dirigente del Barcellona Carles Tusquets ha rilasciato una intervista a Rac1 dove si è espresso a questo proposito. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

“I giocatori non riceveranno il pagamento mensile per gennaio: hanno due pagamenti a gennaio e luglio e questo gennaio non lo riceveranno. C’è stata una parte della riduzione salariale con la riunione precedente; quello che abbiamo fatto è stato posticipare una parte e distribuirla in media nelle quattro stagioni successive”.

Barcellona, il momento stagionale del club azulgrana

Ieri il Barcellona era reduce dalla partita di Champions League contro gli ungheresi del Ferencvaros, battuti 3-0 grazie alle reti di Griezmann, Braitwaite e di Ousmane Dembelé su calcio di rigore. Il Barca è così a punteggio pieno nel proprio girone di Champions League (15 punti su 15) e già qualificato agli ottavi di finale, mentre la Juventus di Cristiano Ronaldo è seconda con 12 punti.  

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui