Napoli-Barcellona: probabili formazioni

A chi si affiderà Calzona?

Tempo di lettura: 1 Minuti
1093
Napoli-Barcellona: probabili formazioni

Pronto il debutto sulla panchina del Napoli per Francesco Calzona, presentato solo ieri. Per lui, debutto da stella: stasera al Maradona arriva il Barcellona, per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Sfida importantissimi per ambedue le squadre; per gli azzurri, una vittoria stasera potrebbe essere uno slancio da qui a fine stagione, ritrovando magari certezze, i blaugrana, ormai fuori dalla lotta per il primato in Liga, vorrebbero quantomeno provare ad avere un dignitoso cammino in Champions.

Calzona si affiderà al 4-3-3, con Meret in porta, Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui in difesa. A centrocampo l’unico ballottaggio riguardo Cajuste e Traoré, con il primo che molto probabilmente si aggiungerà a Lobotka e Anguissa. Politano a destra, Kvaratskhelia a sinistra e il ritorno di Victor Osimhen a guidare il centro dell’attacco.

Stesso modulo per Xavi che, nel suo 4-3-3, sceglie Ter Stegen tra i pali protetto da Koundé, Araujo, Iñigo Martinez e Cancelo. De Jong, Christensen e Gundogan guideranno il centrocampo. In avanti Lamine Yamal e Pedri sulle fasce con Lewandowski prima punta.

Il direttore di gara sarà il tedesco Zwayer, con i connazionali Lupp e Kempter a fare da assistenti. Quarto uomo Jablonski. Al Var la coppia Dankert e Strorks. La partita sarà trasmessa in diretta esculsiva da Prime Video. Fischio d’inizio alle 21.