Maserati MC-20, la Supercar del tridente

La casa del tridente italiano ha presentato la MC-20, una vera e propria Supercar

104

La Maserati presenta la sua nuova Supercar si tratta della Maserati MC-20 una vera e propria auto sportiva di rara bellezza. Design molto attraente per la nuova autovettura del tridente italiano. Erede della formidabile MC12, la nuova sportiva possiede ben 630 cavalli. È stata presentata in anteprima mondiale con una diretta streaming trasmessa da Modena. La MC-20 è la punta più affilata del nuovo Tridente, che è stato modellato nella calda estate modenese. Dopo le uscite di Ghibli Hybrid e la nuova gamma Trofeo, questo é il modello che consente a Maserati di tornare a vivere da protagonista in uno scenario dove è sempre stata una dei piu importanti brand. Il Tridente italiano, rappresenta una di quelle case automobilistiche in grado di proporre Supercar che abbinano lusso e prestazioni da vere sportive.

Maserati MC-20, la Supercar della nuova era

L’erede della formidabile MC12 è stata progettata nel quartier generale modenese per fornire grandi prestazioni sia in pista che su strada. Ciò è consentito da un rapporto peso/potenza da vera numero uno. Il tutto corroborato da soluzioni aerodinamiche intelligenti e molto sofisticate. La MC20 è un bolide interamente italiano. La sua produzione avverrà nella sede di Viale Menotti. Luogo che da quasi 100 anni vede nascere i modelli Maserati.

Novità per la casa automobilistica italiana

Ciò può avvenire anche grazie alla nuova linea di produzione, locata negli spazi dove, un tempo, venivano assemblate le GranTurismo e le GranCabrio. Il nuovo impianto iniziato a gennaio 2019, è comprensivo anche di un nuovissimo impianto di verniciatura ultra moderna. La MC-20 come si può vedere dal video che abbiamo postato, è una vera e propria autovettura sportiva, con tutte le caratteristiche e le stimmate tipiche di questa categoria di autovetture. La casa italiana negli ultimi anni, sta rilanciando il proprio brand, con la produzione di splendide Supercar come quella che vi abbiamo appena presentato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui