Auto sportive economiche, una passione alla portata di tutti

In commercio esistono tante auto sportive che non presentano un costo proibitivo. Vediamo insieme le più diffuse

104

 

 

Quando si parla di auto sportive non sempre si devono considerare vetture dal costo esorbitante. In commercio, infatti, esistono anche auto sportive economiche in grado di soddisfare anche chi non ha una elevata disponibilità economica, ma il grande desiderio di possedere e guidare un’auto sportiva.

Auto sportive economiche: si parte dalla Mazda MX-5

La Mazda MX-5 è un modello ormai entrato di diritto tra le leggende dell’automobilismo. La roadster di casa Mazda ha adottato una formula cara ai costruttori inglesi, ovvero leggerezza e motori piccoli ma brillanti in grado di regalare gusto e piacere smisurati durante guida. La rinnovata Mazda MX-5 fa naturalmente parte delle auto sportive economiche presenti in commercio. La versione con motore benzina Skyactive 1.5 da 132 cavalli, ha un prezzo di partenza di circa 28 mila euro, mentre salendo di prezzo si può scegliere la  versione, certamente più brillante, con il motore da 184 cavalli.

Sempre dal Giappone arriva un altro modello molto interessante ed amato, da coloro che amano il genere sportivo. Si tratta della Toyota GT86. Nata in collaborazione con un’altra storica casa giapponese come la Subaru; la coupé targata Toyota è una vettura old school che regala grandi emozioni. La trazione posteriore, il motore boxer 2.0 da 200 cavalli e la ridotta dimensione degli pneumatici regalano una guida super sportiva. Il cambio può essere sia manuale che automatico.

Abarth 124 Spider

Auto sportive economiche

Nata sullo stesso pianale della Mazda MX-5, la Abarth 124 Spider è l’elaborazione in una versione denominata “scorpione” della Fiat 124. Anche in questo caso i posti disponibili sono due, ma le modifiche rispetto alla versione “standard” riguardano il motore e le motorizzazioni. Questo modello infatti presenta un Multiair, in grado di sviluppare 170 cavalli; con un’estetica e un assetto più sportivo che la rendono una delle migliori scelte tra le auto sportive relativa a fascia di prezzo.

Peugeot 208 GTi

Dalla Francia arriva la Peugeot 208 GTi. La piccola compatta del Leone ha rinverdito i fasti della datata e gloriosa 205 GTi. Grazie ad un peso minimizzato, in grado di che ben abbinarsi al vivace motore 1.6 turbo da 200 cavalli. Linea decisamente gradevole e discretamente aggressiva. Gli interni si caratterizzano grazie alla presenza di alcuni dettagli sportivi, come la pedaliera in alluminio e i sedili avvolgenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui