Pericolo terremoti ed eruzione in Italia, la camera magmatica si sta riempiendo

Pericolo terremoti ed eruzione in Italia, la camera magmatica si sta riempiendo, i dettagli sulle zone a rischio

Tempo di lettura: 1 Minuti
2034
Pericolo terremoti ed eruzione in Italia, la camera magmatica si sta riempiendo

Pericolo terremoti ed eruzione in Italia, la camera magmatica si sta riempiendo.

Quello che vi stiamo presentando potrebbe avere tutti i presupposti di uno scenario da incubo, ma al momento appare piuttosto complicato confermarlo, in quanto – come sottolineato dall’esperto – sappiamo con certezza che la camera magmatica si sta riempiendo ma non conosciamo il punto critico. Ovviamente, ci sono dei parametri e dei consigli che si possono rispettare onde evitare il peggio. Tutti i dettagli nel nostro approfondimento.

Pericolo terremoti ed eruzione in Italia, la camera magmatica si sta riempiendo, i dettagli

In una recente intervista rilasciata a napoli.corriere.it l’esperto di vulcanologia, prof. Giuseppe De Natale ha dichiarato testuali parole:

Il sollevamento del suolo è quasi perfettamente speculare all’abbassamento osservato dal 1985 al 2003 circa. Negli ultimi mesi abbiamo superato la quota massima del 1984, ormai siamo diversi centimetri più sopra.

Il problema è che oggi, il livello della pressione interna, è il più alto che abbiamo mai sperimentato. Non sappiamo con esattezza qual è il punto critico, di non ritorno.

Possiamo dire solo con certezza che, finché perdura il sollevamento del suolo, la sismicità potrà solo aumentare.

Questi, invece, i consigli del Prof.:

Bisogna rendere le aree a più alta pericolosità effettivamente resiliente. Questo significa consolidare gli edifici e razionalizzare la rete viaria. Dopodiché, è chiaro che anche diminuire la densità di popolazione sarebbe importante.

Fonte: napoli.corriere.it