Champions League, Milan-Tottenham

Stasera i rossoneri a caccia della vittoria contro gli inglesi, San siro tutto esaurito. Sfida tutta italiana in panchina, Stefano Pioli contro Antonio Conte.

Tempo di lettura: 2 Minuti
476
Champions League

Champions League, Milan-Tottenham. San Siro si prepara per Milan-Tottenham, andata degli ottavi di finale nel giorno di San Valentino. Calcio d’inizio alle ore 21. Il match sarà arbitrato dallo svizzero Sandro Schaerer. E’ la sua prima volta contro i rossoneri e contro gli Spurs. Gli assistenti saranno Stephane De Almeida e Bekim Zogaj, anche loro svizzeri. Il quarto uomo sarà il tedesco Marco Fritz. Al Var Fedayi San e Lukas Fahndrich.

I rossoneri stanno cercando di uscire dal tunnel negativo. La vittoria contro il Toro dell’ultimo turno ha dato una scossa forte, 1-0 ai granata con il solito guizzo di Giroud. Il Milan ha chiuso il girone al secondo posto con 10 punti, dietro il Chelsea con 13.

Conte arriva da un periodo altalenante. Nell’ultimo turno ha incassato 4 gol dal Leicester, il tutto dopo due vittorie di fila contro Fulham e soprattutto Manchester City. Nel 2023 ha vinto anche due partite di Coppa Lega. Attualmente gli Spurs sono al quinto posto, a due punti dal Newcastle. Inseguono la qualificazione in Champions.

Champions League, Milan-Tottenham: dove seguire la diretta della partita

Due opzioni a disposizione per chi vuole vedere Milan-Tottenham, si tratti di tifosi milanisti o semplici appassionati di calcio. La sfida sarà trasmessa da Mediaset e da Sky. Nel primo caso la partita sarà in chiaro su Canale 5, mentre nel secondo i canali di riferimento per gli abbonati saranno Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport (252) e Sky Sport 4K (213) e in streaming su NOW. Disponibile su Sky Go, anche in HD. Per gli amanti dello streaming digitale, segnaliamo Live Football Tv che si può scaricare tranquillamente da Google Play sul proprio cellulare.

Champions League, Milan-Tottenham: le probabili formazioni

Le scelte di Stefano Pioli e Antonio Conte per la super sfida si questa sera:

MILAN (3-4-1-2): Tatarusanu; Kalulu, Thiaw, Tomori; Saelemaekers, Tonali, Krunic, Theo Hernández; Brahim Diaz; Giroud, Leao. Allenatore: Pioli. A disposizione: Mirante, Nava, Ballo-Touré, Florenzi, Kjaer, Gabbia, Pobega, Calabria, Rebic, Origi, Messias, De Ketelaere. Indisponibili: Bennacer, Maignan. Squalificati: nessuno. Diffidati: Ballo-Touré, Krunic, Tomori.

TOTTENHAM (3-4-2-1): Forster; Romero, Dier, Lenglet; Porro, Skipp, Pape Matar, Perisic; Kulusevski, Son; Kane. Allenatore: Conte. A disposizione: Austin, Whiteman, Sanchez, Emerson Royal, Tanganga, Davies, Danjuma, Devine, Craig, Mundle, Richarlison, Lucas Moura. Indisponibili: Bentancur, Bissouma, Lloris, Sessegnon. Squalificati: Hojbjerg. Diffidati: Lenglet, Dier.