Mercato Inter, difesa da rifare. Colpo a centrocampo ?

Insieme a Skrinair, anche De Vrij in uscita. Dopo Vidal e Sensi, Gagliardini sul mercato: colpo in mediana ?

Tempo di lettura: 2 Minuti
461
https://www.inter.it/it
https://www.inter.it/it

Mercato Inter, difesa da rifare. Colpo a centrocampo ? Oggi parte il ritiro della squadra nerazzurra, vice campione d’Italia e vincitrice della Coppa Italia e della Supercoppa Italia. Anche il cammino in Champions League è stato positivo, visto che la squadra è stata eliminata dal Liverpool, poi finalista contro il Real Madrid (che era nel girone di qualificazione ndr). La tifoseria è entusiasta ed ottimista, ha grande fiducia nell’operato di Simone Inzaghi e della dirigenza. In particolare sono attese le mosse dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta, il quale con l’aiuto del fido braccio destro Piero Ausilio, ha orchestrato il grande ritorno di Romelu Lukaku dal Chelsea. Anche l’arrivo dell’armeno Henrik Mkhytarian dalla Roma è stato salutato favorevolmente. Così come l’investimento fatto sul baby Raoul Bellanova, arrivato dal Cagliari e prontoa  giocarsi le sue chance sulla fascia destra.

Mercato Inter, difesa da rifare. Ai saluti Milan Skriniar…

Ma l’entusiasmo dell’ambiente nerazzurro si affievolisce, ogni giorno che passa avvicina il gigante slovacco Milan Skriniar al Psg. Manca solo l’intesa economica fra le due società e poi il giocatore lascerà definitivamente Appiano Gentile. Un’altra partenza programmata è quella di Stefan de Vrij, che ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza il 30/06/2023. La società non intende perdere il giocatore a parametro zero e quindi colloquia con il Manchester United per la cessione del giocatore. La preoccupazione di una difesa non più punto di forza, fa capolino nella mente dei supporter. Ma la dirigenza appare tranquilla in merito: perso Luiz Felipe, accasatosi al Real Betis Siviglia, sono pronti Gleison Bremer, Nikola Milenkovic e Caglar Soyuncu come alternative. Senza trascurare la possibilità di tesserare Francesco Acerbi, che ha lavorato con Simone Inzaghi alla Lazio. Attenzione al 2002 Lorenzo Pirola: potrebbe essere valutato durante il ritiro.

Mercato Inter, difesa da rifare. Colpo a centrocampo ?

Dopo l’addio di Arturo Vidal, passato al Flamengo e gli arrivi di Krjstian Asslani (Empoli) ed Henrik Mkhitaryan (svincolato, dalla Roma), la società di Viale della Liberazione sta valutando la possibilità di rinforzare ulteriormente la mediana. Dando il via libera alla cessione di Roberto Gagliardini, desideroso di tornare a giocare stabilmente. Sul giocatore ci sono gli interessi di Torino, Fiorentina, Monza, Lazio, Atalanta e Napoli. L’allenatore Simone Inzaghi, atteso da una stagione lunghissima, fra campionato, Champions League, Coppa Italia e Supercoppa Italia, sente la necessità di alzare il livello della mediana. Secondo il pensiero del mister non possono bastare Nicolò Barella, Hakan Calhanoglu,  Krjstian Asslani, Henrik Mkhitaryan, Marcelo Brozovic per affrontare una stagione così lunga e impegnativa. Nuovo colpo in arrivo a centrocampo ? Piace e non poco l’argentino Leandro Paredes del Psg. Si lavora sottotraccia con il club transalpino per questo giocatore, che in Italia e alla Roma fece benissimo. L’operazione sarebbe collegata con il trasferimento di Milan Skriniar, come contropartita tecnica in prestito biennale.

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 2 + 6 =