Incidente mortale per Calik: muore a 27 anni il difensore del Konyaspor

Grave lutto nel mondo del calcio. E’ morto Ahmet Calik, difensore del Konyaspor, in un incidente stradale.

Tempo di lettura: 1 Minuti
639
Ahmet Calik morto
Fonte foto: Twitter İttifak Holding Konyaspor

Incidente mortale per Calik – Il mondo del calcio è in lutto per la tragica scomparsa di Ahmet Calik, difensore 27enne del Konyaspor morto a seguito di un fatale incidente stradale. Il decesso è avvenuto verso le ore 9.00 di questa mattina, 11 gennaio, quando l’ex giocatore del Galatasaray e Nazionale turca (8 presenze) ha perso il controllo della propria vettura, che si è ribaltata finendo poi fuori strada. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi, ma a nulla è servito il loro tempestivo intervento. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la sua morte. Si tratta di una notizia che ha devastato il club di appartenenza e non solo.

Morte di Calik, la sua carriera

Ahmet Calik, 27 anni, era cresciuto nel Genclerbirliigi mentre dal 2017 al 2020 ha giocato per il Galatasaray, con cui ha disputato 56 partite e vinto due campionati nel 2017/2018 e nel 2018/2019, una coppa nazionale nel 2018/2019 e una supercoppa turca nel 2019. Nel 2020, poi, ha vestito la maglia del Konyaspor, squadra della città di Konya, fino ad arrivare ad un totale di 192 presenze in carriera in Super Lig, il massimo campionato turco.

A seguito della triste notizia della sua morte, giunta questa mattina dopo un fatale incidente stradale con l’auto, sono giunti tantissimi messaggi di cordoglio. Sui social questo è il messaggio del club: “Siamo profondamente addolorati per la perdita del nostro calciatore Ahmet Çalık, che ha conquistato l’amore dei nostri tifosi dal primo giorno. Condoglianze a tutti noi, in particolare alla famiglia del nostro calciatore”. Anche l’ex compagno Hakan Calhanoglu gli ha scritto un pensiero su Instagram: “Che tu possa riposare in paradiso, fratello mio. Riposa in pace fratello”.



Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Ex giocatrice di pallacanestro per più di 20 anni. Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 46 + = 54