Atp Finals, incontro Djokovic e Ibrahimovic: siparietto esilarante [VIDEO]

Atp Finals di Torino, Djokovic e Ibrahimovic si incontrano e divertono insieme

492
Ibrahimovic e Djokovic - Atp Finals Torino - Fonte foto - Sito Milanlive

Atp Finals, incontro Djokovic e Ibrahimovic – Un vero e proprio siparietto divertente è avvenuto alle Atp Finals di Torino tra Nole Djokovic, campione di tennis, e Zlatan Ibrahimovic, campione di calcio. Il numero 1 al mondo di tennis farà di tutto per vincere il titolo di maestro e l’attaccante del Milan e della Nazionale svedese è volato nel capoluogo piemontese per sostenerlo e fargli l’in bocca al lupo.

In seguito all’amara sconfitta subita contro la Spagna nel match decisivo per le qualificazioni ai prossimi Mondiali di Qatar 2022 di calcio, Ibrahimovic è volato a Torino per seguire e tifare il suo grande amico Djokovic, che ha incontrato al termine del match contro il norvegese Casper Ruud (vinto con il punteggio di 7-6; 6-2). I due campioni si sono intrattenuti un po’ insieme e hanno sorriso e scherzato. Al termine della serata Zlatan si è concesso ai selfie degli spettatori e tanti di loro gli hanno urlato forza Milan!

Atp Finals, il video esilarante tra Djokovic e Ibrahimovic

Di seguito il video postato su Twitter dalla pagina ufficiale ATP Tour, che immortala l’incontro tra Novak Djokovic e Zlatan Ibrahimovic:

Ricordiamo, inoltre, che il tennista serbo è amante del calcio e gran tifoso del Milan, infatti, era l’estate del 2011 quando il numero 1 al mondo atterrà a Milanello per incontrare la squadra, allora allenata da Massimiliano Allegri, campione d’Italia in carica. Nella rosa di quella stagione c’era anche Ibrahimovic, ma all’epoca il grande rapporto di amicizia tra i due non era ancora sbocciato, si parlava solamente di fede calcistica. Così quando il centravanti attuale rossonero ha compiuto 40 anni ha così risposto al messaggio di auguri inviatogli da Djokovic: “Nole è come me. Quando gioca e si arrabbia fa uscire il suo massimo e così mi sento vivo. Mi riconosco molto in lui e mi piace la sua filosofia: più vecchio divento, più giovane mi sento”.

Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Ex giocatrice di pallacanestro per più di 20 anni. Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui