Fortitudo Bologna, potrebbe arrivare Michael Thompson

La squadra felsinea a caccia di rinforzi

316

Michael Thompson potrebbe essere il nuovo playmaker della Fortitudo Bologna. Il giocatore, attualmente in forza agli egiziani dell’Al Ahly, ma pronto a svincolarsi, sembra corrispondere alla perfezione ai requisiti fissati in tal senso da tecnico e dirigenza. Alto 177 centimetri, è infatti in grado di dirigere il gioco, ma anche di assicurare un buon apporto in termini di punti. Resta ora da capire se i tempi della trattativa permetteranno al classe 1989 di prendere parte alla gara in programma domenica contro Pesaro. Che si prospetta già come una sfida decisiva.

Le possibilità che si presentano alla Fortitudo

In caso di felice riuscita della trattativa, che è data in fase molto avanzata dai media, la Fortitudo potrebbe schierare Thompson senza problemi nella prossima gara. Ove sarà con ogni probabilità ancora assente Groselle.
Con il ritorno del centro statunitense atteso perlomeno per la gara successiva, però, sarà necessario fare delle scelte. Ovvero, se  restare al 5+5 con un taglio, mandare uno straniero in tribuna oppure rassegnarsi a pagare i 40mila euro di Luxury Tax previsti dal regolamento. Un esborso reso al momento proibitivo dalla limitata capienza decisa per gli impianti sportivi a livello governativo per cercare di non dare eccessivo spazio al Covid.

La speranza nelle decisioni del governo

La speranza, non solo della Fortitudo, è che il governo si decida a dare il lasciapassare al decreto che porterebbe la capienza ammessa nei palazzetti dall’attuale 35 al 50%. Una decisione la quale non solo consentirebbe di aggiungere risorse finanziarie preziose in un momento così delicato, ma anche restituire ai felsinei quella che è sempre stata la loro reale forza. Ovvero un pubblico che non attende altro che di riversare il proprio sostegno su una squadra che quest’anno sembra averne un gran bisogno. E senza il quale la battaglia per evitare la retrocessione potrebbe complicarsi in maniera notevole.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui