Italia-Spagna, un match che alimenta il senso di rivalsa

Le due squadre si sono già scontrate nella competizione UEFA EURO 2020 in una semifinale vibrante.

300
Italia-Spagna

Italia-Spagna. Sono successe molte cose da quando Italia e Spagna si sono qualificate per la fase finale grazie alle vittorie ottenute lo scorso novembre. Entrambe hanno aperte la possibilità della qualificazione per la Coppa del Mondo FIFA del prossimo anno, e la competizione del 6 ottobre presso lo Stadio San Siro di Milano non fa che alimentare il senso di rivalsa reciproco

Le due squadre si sono già scontrate nella competizione UEFA EURO 2020 in una semifinale vibrante. L’Italia alla fine l’ha spuntata per 4-2 ai rigori, probabilmente il loro test più severo.

Italia-Spagna

“Posso dire umilmente che erano l’unica squadra contro cui, se ci avessero battuto, non avremmo potuto dire nulla: infatti hanno controllato il gioco, hanno creato occasioni e ci hanno fatto soffrire”, ha detto il centrocampista Jorginho riguardo all’incontro di luglio. Il quesito è se la squadra Roja – soprannome che indica “La Rossa” – riuscirà a ripetere il proprio dominio e trasformarlo in successo in questo scontro.

Le possibili formazioni per la squadra capitanata da Roberto Mancini sono: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Raspadori, Insigne

Italia-Spagna

Per la squadra dell’allenatore Luis Enrique le possibili formazioni prevedono: Unai Simón; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Reguilon; Koke, Busquets, Fornals; Ferran Torres, Oyarzabal, Sarabia.

Ad arbitrare il match sarà il russo Sergei Karasev, che avrà come assistenti i connazionali Igor Demeshko e Maksim Gavrilin. Secondo il giornalista Paolo Menicucci, “La semifinale di UEFA EURO 2020 è stata una lezione importante per Mancini e gli Azzurri, poiché la Spagna è stata l’unica squadra in fase finale a impedirgli loro di giocare la solita partita. L’allenatore dell’Italia ha avuto qualche mese per trovare un antidoto allo stile della Spagna, ma ha perso Ciro Immobile e Andrea Belotti in attacco”.

Le quote del match vedono l’Italia favorita, come riportato dai siti scommesse:

1 – 2.25
X – 3.20
2 – 3.45

Il reporter spagnolo Graham Hunter considera La Roja “gravemente bloccata. Niente Gerard Moreno, niente Álvaro Morata, niente Jordi Alba, niente Pedri, niente Dani Olmo; la lista degli infortuni continua. Luis Enrique deve usare l’arguzia e l’intuizione per trovare il fattore giusto. Ha comunque dalla sua parte una squadra talentuosa in grado di produrre quel calcio audace, di passaggio e basato sul possesso, che i campioni d’Europa hanno trovato così indigesto a luglio”.

Roberto Mancini è sempre ottimista e propositivo: “Negli ultimi due anni abbiamo fatto un buon lavoro – afferma – Siamo risaliti da una posizione molto bassa e siamo tornati al nostro posto, ma possiamo sempre migliorare”. Per Luis Enrique “noi e l’Italia abbiamo seguito un percorso simile, dando energia alle nazionali con giovani giocatori e migliorando i nostri stili. L’Italia è sempre una potenza, è sempre una squadra tosta, soprattutto giocando in casa. L’eccitazione vince su ogni potenziale sfida, però.”

Giovane imprenditore in campo web è l'editore del giornale online News-Sports.it ed opera anche con: La Web Agency a Roma WebDesignRoma La nostra Web Agency Roma è un’agenzia che si occupa di tutto ciò che riguarda il tuo sito e della tua promozione online. Sia che tu abbia bisogno di mettere in rete la tua azienda o che voglia promuovere la tua attività online, anche partendo da zero, hai bisogno di un’agenzia che sappia progettare, sviluppare e mettere online il tuo prodotto L’ Ecommerce Acquistosicuro l sito offre un’ampia scelta di oltre 100.000 prodotti, dal’ informatica, all’abbigliamento, sempre aggiornati e con scontistiche che possono arrivare anche al 50% rispetto ai prezzi di mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui