Calcio in diretta. Juventus: offerta “monstre” per Chiesa

Dopo l’Europeo da protagonista Federico è incedibile. Ma il Liverpool sarebbe pronto a offrire 100 milioni di euro

532

Calcio in diretta. Federico Chiesa, dopo il vittorioso Europeo con gli azzurri di Mancini, è uno dei giovani talenti più ambiti del panorama continentale. Vicinissimo alla consacrazione, è pronto a prendersi una maglia da titolare alle spalle di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, intoccabili o quasi nelle idee di Allegri. Chiesa è finito nel mirino del Liverpoool. Gli inglesi avrebbero bussato alla porta della Juve con una offerta “monstre”, rispedita però al mittente. Ben 100 milioni di euro. I bianconeri però non sono disposti a privarsi del figlio d’arte, l’uomo che finalmente può contribuire a riportare la Chanpions League a Torino.

Calcio in diretta. I primi a bussare alla porta di Nedved sono stati i bavaresi

Ad aprire la caccia all’azzurro, di recente, era stato l’allenatore del Bayern Monaco Julian Nagelsmann: “Si tratta di un giocatore fantastico perché ha grande brio e un incredibile dinamismo. Lo conosco da molto tempo e penso che sia eccezionale. È spensierato, dribbla, va sempre alla ricerca del gol. Oltre ad essere veloce è un ottimo finalizzatore”. Parole a cui aveva fatto seguito, nel giro di poche ore, una proposta da 80 milioni di euro. La Juventus, dal canto suo, non si è nemmeno seduta al tavolo delle trattative.

No secco al Liverpool

Rifiutati pure i 100 milioni del Liverpool, alla ricerca di elementi in grado di rinforzare il reparto offensivo. L’esterno, infatti, rappresenta un patrimonio che Massimiliano Allegri intende ulteriormente valorizzare: il suo 4-3-3 consentirà a Chiesa di continuare a giocare nella sua posizione preferita, quella che gli ha permesso di diventare il trascinatore dell’Italia agli Europei.

Rinnovo e futuro tutto bianconero

La Juventus è pronta a blindarlo. Nel nuovo progetto rivestirà un ruolo di fondamentale importanza insieme a Dejan Kulusevski e Paulo Dybala (nel caso in cui la trattativa per il rinnovo del contratto dovesse sbloccarsi). Nella passata stagione, quella del debutto in maglia bianconera, in 46 presenze complessive ha siglato 15 gol e fornito ai compagni 11 assist. Numeri da capogiro.

La carriera di Chiesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui