Calhanoglu, ultime notizie: la situazione tra Juventus e Milan

Il centrocampista turco si trova ad un bivio ad un mese dalla scadenza del contratto, i bianconeri sono in pole position

1141

Calhanoglu è un affare aperto, scottante, al quale sarà necessario presto trovare una soluzione. Hakan ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2021, poi sarà libero di andare dove potrà esprimersi al meglio. Il Milan è in attesa di una risposta. La dirigenza rossonera ha fatto la sua offerta. Attualmente il trequartista turco guadagna circa 2,5 milioni di euro a stagione. Il suo procuratore ha chiesto un ingaggio da 5 milioni di euro, per poter proseguire il rapporto con il club di via Aldo Rossi. Esattamente il doppio di quanto guadagna in questo momento. I rossoneri per ora hanno cercato di mantenere una “linea politica” di un certo tipo. Un po come hanno fatto con Donnarumma.

Calhanoglu, situazione rischiosa, con la Juve alla porta

Il Milan con il duo Maldini-Massara, ha proposto un contratto triennale da 4 milioni di euro a stagione. Ossia un aumento di ben 1,5 milioni di euro. Un bel riconoscimento per ciò che ha mostrato, nelle ultime due stagioni. I rossoneri pare non abbiano intenzione di andare oltre tale somma. Non vogliono partecipare ad aste o rilanci di nessun genere. Insomma, prendere o lasciare. Questa pare sia la nuova politica societaria del club. Alla finestra ci sono altri due club, uno italiano ed uno inglese.

La Juve spinge per portarlo a Torino?

Intanto la Juve si è fatta avanti con l’entourage del calciatore. I bianconeri si sono spinti fino a 5 milioni di euro. Cifra considerevole e superiore a quella proposta dal Milan. Nelle ultime ore pare si sia fatto avanti anche il Liverpool. Klopp apprezza il centrocampista rossonero, e pare voglia provare a portarlo in Premier League all’Anfield Road. Il Milan attende una risposta nei prossimi giorni, mentre la Juve attende solo il segnale definitivo dal suo procuratore, per mettere nero su bianco la sua offerta. Calhanoglu potrebbe essere ad un passo dal cambio di casacca.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui