Borussia Dortmund-Manchester City: probabili formazioni e dove vederla

Ad affiancare il match di Liverpool, ci sarà un’altra inglese, quella di Pep Guardiola, il Manchester City

991

Borussia Dortmund-Manchester City, partita dal sapore di gol, la cui andata è stata troppo ristretta per i citizens che si sono mangiati anche l’immangiabile. Come il Borussia che ha sentito la mancanza di apporto di Erling Haaland, capocannoniere della competizione Champions League. Al Dortmund servirebbe una bella dose di difesa per guadagnarsi una semifinale che non arriva ormai da anni, anche perchè di problemi in attacco e centrocampo non è ha, ma contro una squadra come il City, c’è bisogno di difendere, soprattutto quando ti basterebbe solo una rete per passare.

Borussia Dortmund-Manchester City, certezza Haaland nel Borussia, enigma centrocampo

Ci risiamo, c’è sempre il solito problema per Terzic. Quello di scegliere il centrocampo della sua squadra tra i tanti nomi in lista di qualità. La difesa a 4 probabilmente sarà composta da MoreyAkanjiHummels Guerreiro. A centrocampo fiducia al terzetto composto dai giovani talenti BellinghamDahoud ed Emre CanThorgan Hazard agirà al fianco di Marco Reus alle spalle del colosso norvegese Haaland. Con il solito Hitz tra i pali del Borussia Dortmund.

Citizens con la stessa formazione dell’andata

Guardiola si affida ad Ederson per difendere i pali del City. La linea difensiva probabilmente sarà composta da Walker e Zinchenko esterni bassi, e da Stones Ruben Dias centrali. De Bruyne che ha appena rinnovato, dopo la staordinaria prestazione dell’andata, agirà in cabina di regia aiutato da Rodri e dal talento GundoganMahrez Bernardo Silva contro il Borussia Dortmund agiranno esterni alti con il giovane fenomeno Foden nel ruolo di falso nueve. Manchester City che giocherà quindi come se fosse in casa.

BORUSSIA DORTMUND (4-3-2-1): Hitz; Morey, Akanji, Hummels, Guerreiro; Bellingham, Can, Dahoud; T. Hazard, Reus; Haaland.
Allenatore: Edin Terzic.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Rúben Dias, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Gündoğan; Mahrez, Bernardo Silva, Foden.
Allenatore: Pep Guardiola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui