Julia Kozlenkova, bellissima tifosa della Dinamo Kiev (FOTOGALLERY)

Abbiamo fatto una bella chiacchierata con la fotomodella Julia Kozlenkova

543
Julia Kozlenkova

Cari amici e lettori, oggi abbiamo avuto modo di ospitare in redazione una famosa fotomodella ucraina. Si tratta di Julia Kozlenkova, grandissima tifosa della Dinamo Kiev. Ai nostri microfoni si è raccontata a 360 gradi.

Ciao Julia, presentati ai nostri lettori…

Ciao a tutti! Sono Julia Kozlenkova, ho 32 anni e sono ucraina. Fin da piccola amavo ballare e sognavo di insegnare danza. Ci sono riuscita, in quanto spiego alle ragazze come rimanere in salute e in forma grazie al ballo! Amo tantissimo il mio lavoro e il mio contributo all’universo. Amo viaggiare e parlare con persone positive; adoro l’estate, forse perché sono nata in luglio! Ogni giorno scelgo di essere felice e vivere col sorriso sempre, amo la vita e sono felice come una bambna! Lo sport e il cibo sano fanno parte della mia filosofia di vita, sono del parere che qualunque cosa vogliamo possiamo raggiungerla se ci impegniamo veramente, almeno per me è così. Ammiro le persone di successo di questo mondo e le partite di calcio che ci regalano grandi emozioni. La vita è un gioco ed è meglio viverla gioiosamente.

Julia Kozlenkova, intervista a 360 gradi

Svelaci i tuoi segreti di bellezza e il tuo lavoro di fotomodella…

Credo che la bellezza sia negli occhi di chi guarda. Mi guardo con amore e vedo il bello che c’è intorno a me. Penso positivamente per me stessa e per gli altri, forse questa è la base del mio successo e della bellezza. Non invidio le persone, cerco di essere sempre migliore del giorno prima. Cerco di mangiare cibi sani, bere abbastanza acqua e riposarmi bene. Confesso però che non sempre riesco ad andare a letto presto e fare tutto quello che avevo programmato. Sono a volte un po’ pigra, ma va bene così…

Julia Kozlenkova, tifosa della Dinamo Kiev

Raccontaci come è nata la tua passione per la Dinamo Kiev…

Ricordo che da piccola tutta la mia famiglia non vedeva l’ora di vedere la partita della nostra squadra del cuore… Mio fratello maggiore urlava così tanto dopo ogni gol e c’era una grande atmosfera a casa! Il mio giocatore preferito è sempre stato Shevchenko, il beniamino di tante persone e l’ho sempre seguito nel corso della sua lunga carriera. Vivendo a Kiev, andavo spesso allo stadio Olimpijski per vedere le partite della Dinamo per vivere emozioni incredibili e condividere questa gioia con altre migliaia di persone!

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui