Alex Zanardi trasferito a Padova. Il comunicato del San Raffaele

Gli aggiornamenti sul trasferimento di Alex Zanardi

442
Alex Zanardi

Alex Zanardi trasferito oggi, sabato 21 novembre, dall’ospedale San Raffaele di Milano a Padova. Ad annunciarlo è la stessa struttura tramite una nota ufficiale. Zanardi è il protagonista di un drammatico incidente lo scorso 19 giugno. Il campione si trovava a bordo della sua handbike vicino a Siena, quando è accaduto il terribile schianto. Un camion lo travolge mentre partecipava alla staffetta “Obiettivo 3”. Successivamente, viene trasportato subito in elisoccorso in condizioni gravissime all’ospedale di Siena. Qui viene sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico alla testa. Una volta appunto stabilizzate le sue condizioni, i medici optano per il trasferimento presso la struttura di Villa Beretta a Costa Masnaga, provincia di Lecco. Qui Zanardi, doveva seguire un complesso percorso riabilitativo. Ne consegue l’aggravarsi delle sue condizioni. Da qui la decisione dei sanitari, di predisporre il suo trasferimento all’ospedale San Raffaele di Milano. Sempre al San Raffaele, di recente, viene sottoposto alla quarta operazione alla testa. Oggi il nosocomio milanese ha comunicato che Zanardi è trasferito all’ospedale di Padova.

 

Alex Zanardi trasferito a Padova. Il comunicato

Alex Zanardi trasferito dal San Raffaele a Padova. Il trasferimento è avvenuto questa mattina, sabato 21 novembre. A darne comunicazione ai media la stessa struttura ospedaliera. Questo il comunicato della struttura: “L’Ospedale San Raffaele informa che oggi Alex Zanardi è trasferito presso l’ospedale di Padova. Il paziente ha raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità. Ciò ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera dotata di tutte le specialità cliniche necessarie e il conseguente avvicinamento al domicilio familiare”.

Alex Zanardi, le condizioni di salute

Zanardi dopo il terribile incidente, arriva in ospedale in condizioni critiche. Oggi la notizia del suo trasferimento a Padova e gli aggiornamenti sul suo stato di salute. La nota del San Raffaele, ha comunicato il trasferimento a Padova. Così si legge nel comunicato: “Il paziente giunto al San Raffaele il 24 luglio scorso in condizioni di grave instabilità neurologica e sistemica ha affrontato dapprima un periodo di rianimazione intensiva. Quindi un percorso chirurgico, in primo luogo per risolvere le complicanze tardive dovute al trauma primitivo e in seguito per la ricostruzione facciale e cranica. Negli ultimi due mesi, ha potuto intraprendere anche un percorso di riabilitazione fisica e cognitiva. Ad Alex e alla sua famiglia tutto l’ospedale augura un futuro di progressivo miglioramento clinico”.

Non resta quindi che fare gli auguri di un miglioramento clinico al campione dello sport e della vita in modo da vederlo presto sorridente come lo era durante le sue corse e le sue vittorie.

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti al canale Telegram

Cliccando su questo link

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

Studentessa in Lingue e Comunicazione e Giornalista Pubblicista. Appassionata di calcio, amante dello sport e di tutto ciò che ruota intorno al mondo della scrittura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui