Osimhen infortunio: terminate le visite a Villa Stuart, niente Milan per lui?

Osimhen appena rientrato in Italia si è sottoposto a risonanza magnetica che ha confermato la lussazione della spalla. Salta il Milan

21
Osimhen infortunio

Osimhen infortunio. Molto probabilmente il Napoli dovrà rinunciare a Victor Osimhen nella gara di domenica contro il Milan in campionato. L’attaccante nigeriano è reduce da un infortunio accusato in nazionale. Un problema alla spalla che lo ha costretto al forfait.

Oggi è rientrato in Italia ed è stato sottoposto a nuovi controlli a Villa Stuart. Come anticipato da sky sport il calciatore è sceso dall’auto senza muovere il braccio nemmeno per chiudere la portiera. La risonanza magnetica a cui si è sottoposto ha confermato per lui la lussazione della spalla con forte contusione al polso rimediata nel match contro la Sierra Leone.

Osimhen infortunio: niente Milan per lui

Si resta in attesa del comunicato ufficiale del club partenopeo. Osimhen, tra l’altro risultato negativo al tampone, adesso farà ritorno a Napoli dove inizierà un periodo di riposo. Si tenterà di metterlo di nuovo a disposizione di mister Gattuso nel più breve tempo possibile. Sicura però l’assenza nel big match contro il Milan.

Ma a tenere con il fiato sospeso non sono solo le condizioni di Osimhen visto che i partenopei devono fare i conti con diverse defezioni. In primis Bakayoko che ieri non si è allenato per febbre. Il centrocampista è risultato negativo all’ultimo giro di tampone, ma lo staff medico approfondirà la questione con ulteriori controlli.

Ospina non ha giocato in Ecuador con la Colombia per un breve fastidio muscolare e verrà valutato una volta che ritornerà a Castelvolturno. In isolamento Hysaj invece, risultato positivo al coronavirus.

Osimhen infortunio: al suo posto Petagna

Dunque la probabile formazione di domenica contro il Milan potrebbe essere con Meret in porta che prenderà il posto di Ospina non al meglio. In difesa Koulibaly con Manolas, quest’ultimo favorito su Maksimovic. Sulle corsie laterali Di Lorenzo e Mario Rui.

In mediana Fabian Ruiz e Zielinski, il polacco può ritrovare posto tra i titolari e rimane favorito nel ballottaggio con Demme. In attacco occasione per Petagna, ex di turno, supportato da Lozano, in ballottaggio con Politano. Mertens e capitan Insigne in attacco.

Nel Milan invece i problemi partono dalla panchina visto che sia Stefano Pioli che il suo vice sono risultati positivi al coronavirus. In panchina dovrebbe andarci Bonera collaboratore tecnico dell’allenatore rossonero.

I dubbi sono concentrati sulla trequarti. A sinistra, in particolare, ballottaggio tra Ante Rebic e Rafael Leao. Il croato si è allenato tutta la settimana a Milanello e ha recuperato dall’infortunio al gomito, mentre il portoghese ha giocato con il Portogallo Under 21.

Questi i probabili 11 del Milan: G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui