Milan Arnault dietro il prossimo grande colpo?

Dopo gli arrivi di Ibrahimovic, Brahim Diaz e Sandro Tonali, si prepara un altro grande colpo di mercato

4912

Milan Arnault potrebbe essere il regista dei grandi acquisti, che i rossoneri stanno portando a casa in questa strana estate di calcio. Lo svedese ha firmato per un solo anno, ma è comunque nonostante i suoi 38 anni un fuoriclasse assoluto. Ibra ha grandissimi colpi, è un uomo squadra e fa ancora la differenza, esattamente come Cristiano Ronaldo, Messi e pochissimi altri. Tonali invece è il centrocampista che mancava. L’uomo che ha fosforo e può dare ritmo e geometrie a tutta la squadra. Diaz invece è il trequartista, l’uomo dell’ultimo passaggio in grado di innescare le punte. Dovrebbe arrivare anche Bakayoko, per dare forza alla metà campo, ed inserimenti improvvisi verso la porta. Insomma la dirigenza sta costruendo in grande Milan, dopo anni deludenti.

Milan Arnault, dietro il nuovo corso rossonero?

Insomma pare che dietro questo nuovo corso, ci sia un uomo forte, in grado di immettere risorse fresche da investire sul mercato. Cosi sta accadendo. Nessuna cessione importante, anche se qualcuno certamente partirà, ma acquisti di giovani forti. Una strategia ben studiata da uomini di calcio come Maldini. Dietro tutto questo non pare esserci la regia dell’attuale proprietà, che ha finora puntato su tagli lineari ed un mercato differente. Nell’ottica dei giovani talenti, invece si sta puntando anche ad un altro giovane campione.

La scelta del giovane attaccante di spessore

Il prossimo grande colpo dovrebbe ricalcare questo nuovo stile. Si parla con sempre maggiore insistenza di Federico Chiesa, quale grande acquisto di questa campagna acquisti. I sondaggi sono gia partiti, e Maldini pare abbia già in mano l’offerta che potrebbe far vacillare Commisso. Il Milan sarebbe pronto ad offrire infatti il cartellino di Paqueta, valutato circa 25 milioni di euro, ed un conguaglio in denaro di oltre 30 milioni. Complessivamente l’esborso, per il solo cartellino, sarebbe di circa 60 milioni di euro.  Tutti gli indizi portano ad Arnault, magnate un grado di condurre una campagna acquisti molto importante, nonostante i debiti del club.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui