Pioli in aria di riconferma:” Il Milan non si lascia, il Milan è il Milan e io mi trovo benissimo”

Dal presidente del Milan Scaroni a Ibra, tutti i motivi che favoriscono l’allenatore Pioli

Tempo di lettura: 2 Minuti
217

E’ lontano il vento ostile di dicembre, quando il Milan pareggiò con la Salernitana facendo traballare la panchina di Pioli. Iniziato il 2024 il Milan, secondo a +6 dalla Juve, non ha subito sconfitte e mentre lo attende un aprile denso di impegni importanti, Pioli lascia sfuggire l’accordo di riconferma come allenatore.

Il calendario, orari e canali tv, di campionato per il Milan:

Anche nel prossimo mese. il Milan sarà impegnato in quattro partite di Campionato:

  • 31ª giornata, Milan-Lecce, sabato 6 aprile ore 15.00 (DAZN) – San Siro
  • 32ª giornata, Sassuolo-Milan, domenica 14 aprile ore 15.00 (DAZN) – Mapei Stadium
  • 33ª giornata, Milan-Inter, lunedì 22 aprile ore 20.45 (DAZN) – San Siro
  • 34ª giornata, Juventus-Milan, 27/28 aprile (da definire) – Allianz Stadium

cui si aggiungono le due partite di quarti di finale, andata e ritorno, di Europa League:

  • Milan-Roma, giovedì 11 aprile ore 21.00 (Rai 1, DAZN, Sky e NOW) – San Siro
  • Roma-Milan, giovedì 18 aprile ore 21.00 (DAZN, Sky e NOW) – Stadio Olimpico

I rumors sulla riconferma di Pioli al Milan

Il rendimento della squadra rosso-nera nei primi mesi del 2024 è da scudetto. Infatti il Milan ha conquistato 9 vittorie e due pareggi nelle ultime 12 partite cui si aggiungono le qualificazioni in Europa League prima contro il Rennes e poi con lo Slavia Praga.

A nessuno sfugge la grinta, l’entusiasmo della squadra in campo e soprattutto la coesione che ricorda i principi del rugby:

La rimonta in Campionato del Milan è stata decisiva per l’aperta volontà del Club di riconfermare l’allenatore emiliano. La posizione in classifica parla da sola, +6 dalla Juve relegata in terza irrecuperabile posizione. Stefano Pioli che fino a qualche mese fa non sapeva nemmeno di arrivare alla scadenza del 2025, ora è celebrato dalla dirigenza. Non sono un caso le parole del presidente del Milan, Paolo Scaroni, che dopo la partita con la Fiorentina ha affermato:”Io ho sempre affermato che Pioli resta e il motivo è semplice: a me piacciono gli allenatori che vincono e, dato che sta facendo bene, a me Pioli piace. Poi è una persona fantastica, lui è affezionato a noi e noi siamo affezionati a lui”.

Scaroni non è l’unico ad aver espresso parole di stima nei confronti dell’allenatore. Anche Ibrahimovic avrebbe agito a favore dell’allenatore, fattore decisivo, insieme all’auspicata vittoria in Europa league, per far sentire tranquillo il bravo Pioli.



Da qualche anno affianco la mia attività lavorativa con la scrittura sia di racconti, premiati in tre edizioni del Giallofestival di Bologna che di articoli per piattaforme digitali. Fortunatamente il lavoro part time, mi consente di dedicarmi anche a concorsi letterari vincendo riconoscimenti o segnalazioni anche per edizioni di poesia, come il concorso nazionale Argentario. Ho ricevuto di recente il premio al Salone del libro di Torino nell'ambito della IV edizione del Giallofestival di Bologna con titolo di primo classificato 'miglior personaggio non protagonista' e relativa pubblicazione del racconto nella raccolta 2022 Damster ed. Del Loggione. Per la piattaforma digitale Serendipity srl, società in cui Chiara Ferragni è comproprietaria, sono stata articolista descrivendo i viaggi e i video inviati dagli utenti del sito di affitti turistici. Sono una persona sportiva, con la mia mountain bike ho percorso tutte le strade del Chianti fiorentino. Sono convinta che la mobilità green sia l’unico futuro possibile per la salvaguardia dell’ambiente e per il benessere psicofisico. Avendo svolto studi in Scienze Agrarie durante il periodo di isolamento per la pandemia ho svolto una raccolta fotografica e classificazione di circa 200 specie di flora spontanea e di circa 70 specie micologiche dell'area del Chianti fiorentino.